Wta Dubai: Sara Errani ritrova la vittoria e conquista gli ottavi di finale

Wta Dubai: Sara Errani ritrova la vittoria e conquista gli ottavi di finale

Una grandissima Sara Errani, in primis e soprattutto sul piano caratteriale, recupera uno svantaggio di 5 giochi a 1 nel primo set e conquista per 7-5 6-3 il secondo turno del Premier di Dubai. Sfiderá la vincente tra Roberta Vinci e Yaroslava Shvedova.

5 commenti

Miracolosa Sara Errani nel Wta Premier di Dubai. La romagnola con grandissimo carattere supera un momento decisamente negativo che la vedeva sotto per 5 giochi a 1 nel primo set e si regala il secondo turno del torneo arabo e la terza vittoria stagionale con lo score di 7-5  6-3. Sara, apparsa piuttosto sottotono e spenta all’inizio, grazie anche alle parole del coach Lozano, ha saputo diminuire in maniera esponenziale gli errori dettando gli scambi e collezionando diversi vincenti importanti che hanno messo alle corde la qualificata Saisai Zheng. 

Discreto tennis, a tratti anche buono, a partire dal sesto gioco da parte della romagnola che sul finire ha anche cominciato a incitarsi e a far sentire la propria presenza. Vedremo se con il passare del tempo Sara saprá ritrovare la giusta continuitá. Intanto potrá giocare un altro incontro contro la vincente di Vinci-Shvedova. 

Saisai Zheng - 2015 Bank of the West Classic -DSC_6450

1° SET: impresa dell’azzurra che risale dalle ceneri (sotto 5-1), annulla un set point sul 4-5, e vince 6 giochi di fila e il set alla seconda occasione utile. Questa la sintesi di un primo parziale disastroso per la romagnola fino al sesto gioco. Da quel momento nella testa della Errani qualcosa é cambiato fortunatamente in positivo. Tutti i gratuiti si sono trasformati in pregevoli vincenti nonostante il suo stato d’animo non sia dei migliori forse anche a causa di qualche fastidio fisico.

2° SET: continua l’inerzia favorevole per la finalista del Roland Garros 2012 brava a muovere bene la palla e a non regalare nulla alla tennista cinese. In pochi minuti una Sara decisamente piú pimpante e con maggiore grinta si ritrova avanti per  2-0 facendo giocare un colpo a rete difficilissimo alla sua avversaria. Il gap aumenta sempre di piú: la Errani vola sul 4-1 (annullando una palla break) e poi sul 5-3 ( nonostante il break subito nel settimo gioco) prima di chiudere al servizio al secondo match point utile.

DUBAI DUTY FREE TENNIS- 1° TURNO 

A Ivanovic d D Gavrilova 6-1 6-0

B Strycova d [Q] T Pironkova 6-4 6-3

E Svitolina d [Q] J Cepelova 6-3 6-1

S Errani d [Q] S Zheng 7-5 6-3

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Miranda - 11 mesi fa

    Speriamo che Roberta la spenga.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bruna Pallaoro - 11 mesi fa

    SuperSaraaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nilda Itri - 11 mesi fa

    Bravissima Sara ,carattere e determinazione fanno di te la campionessa che sei.Avanti tutta <3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Adriano Gironda - 11 mesi fa

    ..appunto solo il carattere!.. ma per essere una Top 10 non basta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Michele Vanacore - 11 mesi fa

    Bravissima come sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy