WTA Finals, Day 1: Pennetta e Halep inaugurano il torneo

WTA Finals, Day 1: Pennetta e Halep inaugurano il torneo

L’evento più atteso dell’anno della stagione WTA sta per aprire i battenti. Migliaia di tifosi si sono riversati nella metropoli asiatica di Singapore per poter assistere ai match tra le migliori 8 della stagione attualmente in corso.

L’evento più atteso dell’anno della stagione WTA sta per aprire i battenti. Migliaia di tifosi si sono riversati nella metropoli asiatica di Singapore per poter assistere ai match tra le migliori 8 della stagione attualmente in corso. Certo, il forfait di Serena Williams toglie qualche punto allo spettacolo del torneo, che rimane comunque ad alti livelli.

Il programma dei match è stato stilato appena poche ore fa e le prime a calcare il cemento singaporiano per quanto riguarda i match di singolare saranno Simona Halep e Flavia Pennetta. La brindisina arriva a questo match da campionessa degli US Open, dove in semifinale ebbe la meglio a sorpresa proprio sulla tennista rumena. Alle ore 8 italiane le due tenniste faranno il loro ingresso in campo e lotteranno per conquistare la prima vittoria nel Gruppo Rosso.

I precedenti sono a favore di Flavia che ha vinto, come detto, anche l’ultimo scontro. L’unica vittoria della rumena risale al torneo di Miami di quest’anno quando trionfò in due set. Ora i pronostici sembrano essere tutti dalla parte della brindisina che però recentemente ha avuto alcuni problemi fisici che l’hanno costretta al ritiro nel suo ultimo torneo disputato. I bookmaker vedono comunque favorita Simona, non certo brillante nelle sue ultime prestazioni.

1688916-35776828-640-360

Alle 12.30 ci sarà il secondo match di giornata, sempre del Gruppo Rosso, tra Maria Sharapova e Agnieszka Radwanska. La russa, però, è in fase molto precaria di condizione non concludendo un match dalla semifinale di Wimbledon, quando uscì sconfitta da Serena Williams. Il suo ritorno in terra cinese non è stato affatto fortunato, tanto da essere stata costretta al ritiro durante il terzo set del match contro Strycova a Wuhan.

Al contrario Radwanska è in una forma ottima, che l’ha portata al trionfo nel torneo di Tianjin e alla semifinale di Pechino, sconfitta dalla poi vincitrice del torneo Gabrine Muguruza. Il match che le vede opposte di certo può riservare sorprese, che dipenderanno quasi esclusivamente dallo stato di forma di Maria. Alla vigilia è difficile dare un pronostico sulla vittoria, ma siamo convinti che ci sono buone possibilità di assistere a un match di grande livello.

Programma di domenica 25 ottobre:

Ore 8:00 italiane: Pennetta-Halep

Ore 12:30 italiane: Sharapova-Radwanska

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy