Wta Hobart, finale: Elise Mertens concede il bis

Wta Hobart, finale: Elise Mertens concede il bis

Elise Mertens batte Mihaela Buzarnescu, bissa il titolo dell’anno scorso, e scrive una pagina storica per il torneo: è la prima giocatrice ad aggiudicarselo due volte. Ottimo il bilancio per la Buzarnescu: la prossima settimana sarà numero 44. Aveva chiuso il 2016 da numero 544.

di Monica Tola

Nella storia del torneo di Hobart, che si disputa dal 1994, mai era accaduto che una giocatrice si aggiudicasse due edizioni. A compiere questa impresa è stata Elise Mertens, ventiduenne belga numero 36 Wta e in grande ascesa. Da qualificata aveva conquistato il titolo lo scorso anno, battendo in finale Monica Niculescu. Come testa di serie numero 2 si è presentata quest’anno e in finale ha trovato un’altra tennista rumena, le cui quotazioni sono cresciute tantissimo negli ultimi 12 mesi: Mihaela Buzarnescu, numero 57 Wta (ma numero 44 la prossima settimana grazie ai punti conquistati in Tasmania) che ha chiuso il 2016 da numero 544.

UN MATCH CONDIZIONATO DALLA PIOGGIA – Per come si era messa la partita, oggi sembrava tutto facile per la belga: avanti 6-1 2-1, con tanto di opportunità di break per il 3-1, ha trovato nella pioggia l’ostacolo che ha fermato una marcia irrefrenabile. Basta un nulla per spezzare gli equilibri, far girare l’inerzia di un match. La lunga interruzione permette alla Buzarnescu di riordinare le idee e destabilizza la Mertens. Si torna in campo e con uno score di 5 giochi a 2 la rumena rimonta e allunga la partita al terzo set. Terzo parziale che però è sotto il segno di Elise Mertens, che continua ad approfittare delle seconde troppo soft e dei numerosissimi gratuiti dell’avversaria e nel quarto gioco si prende il break: 3-1 e servizio per la belga. La Buzarnescu è in perenne sofferenza nei propri turni in battuta. Salva tre palle che avrebbero potuto portare Elise Mertens sul 5-1 con doppio break e servizio per il trofeo e rimane aggrappata, ma sotto 4-2. Elise Mertens spegne le speranze di recupero della rumena e tiene il servizio successivo: 5-2 e Mihaela Buzarnescu va in battuta per rimanere nell’incontro. Le difficoltà si ripresentano puntuali per la numero 57 Wta: cancella due match point ma sul 5-2 e ennesima parità, la pioggia torna a cadere copiosa sul centrale di Hobart. La pausa non è lunghissima e stavolta non distrae Elise Mertens. Si torna a combattere e Mihaela Buzarnescu salva ancora due match point. Elise Mertens va a servire e sigla la doppietta, dopo due ore e mezzo di gioco effettivo e quasi nove complessive tra un temporale e l’altro.

Risultato:

[2] E. Mertens b M. Buzarnescu 6-1 4-6 6-3

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniela Vasile - 9 mesi fa

    Grande Mihaela! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy