Wta Hong Kong: in finale Gavrilova e Pavlyuchenkova, sconfitte Brady e Wang

Wta Hong Kong: in finale Gavrilova e Pavlyuchenkova, sconfitte Brady e Wang

Le semifinali del Wta di Hong Kong hanno dato il loro verdetto. Saranno Daria Gavrilova e Anastasia Pavlyuchenkova a contendersi il titolo nella giornata di domani

(7)Daria Gavrilova d. Jennifer Brady 6-0 7-5

Match come testimonia anche il risultato dalle due facce, in cui alla fine ha prevalso Daria Gavrilova, decisamente la più meritevole delle due. L’australiana, testa di serie numero sette è entrata in campo decisamente più spigliata di Jennifer Brady, incapace nel set inaugurale di arginare i colpi della sua avversaria. Neanche un turno di servizio portato a casa e appena quattro i punti in risposta conquistati. Esito, dunque, mai in bilico e primo set incamerato dalla nativa di Mosca con un pesante bagel. Nel secondo parziale l’americana è più cinica, nonostante con il servizio riesca ad impensierire poco la sua avversaria, che trova il break già nel terzo game. Non prima che la numero 70 del mondo riuscisse a conquistare il primo gioco del suo incontro, dopo quasi mezz’ora di gioco. Il match sembra indirizzato verso un veloce epilogo, ma Brady riesce a sorpresa a rientrare in partita e ad impattare sul 4 pari. Parità che dura ben poco, dato che nel game successivo un altro break porta Gavrilova a servire per il match. Anche stavolta, a un passo dal successo, l’Aussie tentenna e concede il break, il terzo consecutivo. Brady non sembra però voler approfittare del regalo della sua avversaria, continuando a servire in modo pessimo e alla seconda palla break del game dà nuovamente all’avversaria la possibilità di servire per il match al cambio campo. Stavolta Gavrilova è infallibile, chiudendo a zero il dodicesimo game e staccando il pass per la finale.

pavlyuc

(6)Anastasia Pavlyuchenkova d. Qiang Wang 6-3 6-4

Vittoria anche per Anastasia Pavlyuchenkova che supera una titubante Wang e approda alla finale. La russa parte forte e trova il break già in apertura di match, sfruttando alcune défaillance della sua avversaria. Ingiocabile la russa al servizio nei successivi due game tenuti entrambi a zero. Nel quinto game, però arriva un inaspettato controbreak, messo a segno dalla cinese sfruttando la seconda palla break procuratasi. Poco male per la numero 21 del mondo che riprende le distanze nel game successivo, riuscendo a strappare agevolmente il servizio alla sua avversaria e bissando due game più tardi quando al secondo set point mette a segno il diciassettesimo punto in risposta del set e porta a casa il primo parziale. Nel secondo set il copione sembra ripetersi, con la russa che porta a 5 il numero di game conquistati di fila, issandosi sul 2-0 e servizio. Immediato controbreak della numero 48 del mondo che poco dopo, suo malgrado, è costretta a cedere nuovamente il break alla russa che sul 5-3 si è portata a servire per il match. Qui un piccolo passaggio a vuoto permette a Wang di rientrare nel punteggio, ma si tratta degli ultimi lampi della cinese che nel decimo game cede malamente il servizio e permette alla sua avversaria di chiudere al primo match point

Wta Hong Kong – Semifinali

(7)Daria Gavrilova (AUS) d. Jennifer Brady (USA) 60 75
(6)Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) d. Qiang Wang (CHN) 63 64

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy