Coppa Davis: volano in semifinale Francia e Serbia, appuntamento rimandato per l’Australia

Coppa Davis: volano in semifinale Francia e Serbia, appuntamento rimandato per l’Australia

Sono Francia e Serbia le prime due semifinaliste della Coppa Davis 2017, entrambe le squadre hanno vinto il loro doppio odierno, chiudendo di fatto la qualificazioni con un giorno d’anticipo. Mentre a Brisbane il team capitanato da Hewitt non strappa il pass per il turno successivo, dovendo rimandare il tutto alla giornata di domenica.

Commenta per primo!

Quasi a braccetto Francia e Serbia sono arrivate in semifinale, infatti le due nazioni hanno vinto il loro doppio, con emozioni e sensazioni diverse, e si affronteranno a settembre in Francia per raggiungere l’ambitissima finale. Mentre in Australia il team aussie non ha potuto ancora festeggiare la qualificazione, poiché il doppio americano è riuscito a tener ancora in vita le speranze della propria nazione, dunque l’esito finale lo avremo solo nella giornata di domani.

DOMINIO FRANCESE – Le due eterne rivali, Francia e Gran Bretagna, si sfidano anche in Coppa Davis, con una vittoria schiacciante in favore dei transalpini, favoriti anche dalla pesante assenza di Andy Murray, nonostante Noah abbia fatto a meno anche di Monfils, Tsonga e Gasquet. Dopo i successi di Pouille e Chardy, il doppio formato da Nicolas Mahut e Julien Benneteau ha regalato la semifinale al proprio paese, battendo in quattro set Dominic Inglot e Jamie Murray, saluta dunque prematuramente la competizione la vincitrice del 2015.

SERBIA SUL VELLUTO – Nonostante la sofferente vittoria di oggi, il team di serbo ha comunque battuto con un netto 3-0 la formazione spagnola, orfana di Nadal e Ferrer, con Ramos-Vinolas e Carreno Busta che non hanno potuto nulla contro la macchina da guerra di Djokovic e compagni. Spogliatosi dalle vesta di capitano, Nenad Zimonijc quest’oggi è sceso in campo al fianco di Viktor Troicki nel tentativo di regalare il punto decisivo alla propria nazione, successo che è arrivato, sebbene con qualche sofferenza di troppo, ma alla fine sono stati i padroni di casa a trionfare con un netto 6-2 al quinto set.

257712

STATI UNITI ANCORA IN VITA – Non riesce all’Australia il colpo di grazia ai danni degli Stati Uniti, ormai quasi condannati alla sconfitta. Ma gli americani Johnson e Sock hanno lottato per 5 sets, garantendo il punto della speranza alla squadra di Courier. Ora il destino degli aussie è nelle corde di Nick Kyrgios, il quale nella giornata di domani affronterà Jack Sock, in una sfida che lo vede leggermente favorito, ma si sa in Coppa Davis niente è scontato e gli Stati Uniti credono ancora nell’impresa.

RISULTATI:

J.Benneteau/N.Mahut d D.Inglot/J.Murray 7-6(7), 5-7, 7-5, 7-5

V.Troicki/N.Zimonijc d P.Carreno Busta/M.Lopez 4-6, 7-6(4), 6-0, 4-6, 6-2

S.Johnson/J.Sock d S.Groth/J.Peers 3-6, 6-3, 6-2, 2-6, 6-3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy