Challenger Praga, Portoroz: ottima partenza per Luca Vanni

Challenger Praga, Portoroz: ottima partenza per Luca Vanni

Commenta per primo!

Settimana ricca di Challenger questa parallela al torneo canadese di Montréal: si gioca infatti a Praga, in Repubblica Ceca, a Portoroz, in Slovenia e Aptos, Stati Uniti.
A Praga, ottima vittoria del serbo Krajinovic sul giocatore di casa l’esperto Jan Mertl; continua il momento positivo del classe ’90 ceco Satral, che approfitta di un buon primo turno superando Robin Stanek in 3 set. Marton Fucsovic, tennista ungherese molto solido su hard che si sta adattando bene alla terra battuta, sorprende il kazako Golubev in due set mentre Darcis archivia la pratica del l’argentino Cachin, avversario abbastanza ostico su questi campi nei circuiti minori.
A Portoroz supera il turno il nostro Luca Vanni con un netto 6-3 6-2 contro un giocatore da circuiti rapidi come il russo Aslan Karatsev, 21 anni e n. 179 del mondo. Negli altri due match di giornata abbiamo visto due notevoli sorprese, come la vittoria del turco Cem Ilkel, classe ’95, che ha eliminato al primo turno lo slovacco Kovalik con un netto 2-0; amara sconfitta anche per il giapponese Moriya, che vince soltanto due game contro lo sloveno Radzinski, fuori dai primi 1000. In nottata si disputerà il Challenger di Aptos di cui vi aggiorneremo in giornata.
Questi i risultati:
Challenger Praga (terra battuta)

Krajinovic-Mertl 6-3 6-3
Stanek-Satral 6-2 3-6 4-6
Golubev-Fucsovic 3-6 3-6
Darcis-Cachin 7-6 6-4

Challenger Portoroz (Cemento)
Kovalik-Ilkel 3-6 2-6
Karatsev-Vanni 3-6 2-6
Moriya-Radinski 1-6 1-6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy