Vika Azarenka, possibile rientro ad Auckland ma i problemi non sono ancora alle spalle

Vika Azarenka, possibile rientro ad Auckland ma i problemi non sono ancora alle spalle

Victoria Azarenka dovrebbe tornare in campo ad Auckland, dove ha ricevuto una Wild Card, nella prima settimana del 2018 ma i problemi per la custodia del figlio non si sono ancora risolti. Intanto c’ è anche da ritrovare la condizione fisica.

È un periodo non facile per Viktoria Azarenka che recentemente ha anche dovuto rinunciare alla storica finale di Fed Cup del proprio paese per occuparsi dei problemi che riguardano la custodia del piccolo Leo e che le impediscono di lasciare la California con ovvie ripercussioni sul suo fisico e sulla persona in generale.

Ieri è arrivata la notizia della Wild Card ad Auckland, la prima settimana del 2018,  che fa sicuramente sperare i tanti tifosi e appassionati ma sono anche apparsi su Twitter messaggi di sfogo da parte dell’ ex numero 1 del mondo tutt’altro che serena. Il riferimento sembra senza dubbio al padre di suo figlio, “il ragazzo che non ti ha mai detto le cose in faccia e che ha preferito ‘abbaiare’ a distanza ed andare via con la propria macchina”

Insomma una situazione complicata per la bielorussa che si spera possa presto lasciarsi tutto alle spalle e ricominciare ad allenarsi per recuperare una condizione fisica buona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy