Ranking Wta Top 100: Muguruza sale in quarta posizione, best-ranking per Teliana Pereira

Ranking Wta Top 100: Muguruza sale in quarta posizione, best-ranking per Teliana Pereira

RANKING WTA – Grazie alla bella vittoria a Pechino, la spagnola Garbine Muguruza sale al quarto posto del ranking. Best-ranking per la brasiliana Teliana Pereira, scendono Karin Knapp e Camila Giorgi.

Commenta per primo!

Dopo la fine dell’ultimo torneo Premier Mandatory della stagione, il Ranking Wta subisce importanti variazioni. Dietro al consolidato trio formato da Serena Williams, Simona Halep e Maria Sharapova, raggiunge per la prima volta in carriera la 4° posizione Garbine Muguruza.

La spagnola, campionessa a Pechino, ha ritrovato una buona condizione e ha superato Petra Kvitova in discesa al n. 5. Sale anche Agnieszka Radwanska, che torna al n. 6 grazie alla semifinale cinese.

Perdono una posizione sia Lucie Safarova che Flavia Pennetta, in discesa al n. 7 e al n. 8. Guadagna un posto Angelique Kerber al n. 9, mentre entra per la prima volta in carriera tra le prime 10 Timea Bacsinszky, finalista a Pechino. 

Al n. 12 si porta Ana Ivanovic con la semifinale pechinese, di poco dietro a Caroline Wozniacki. Perde 6 posizioni Karolina Pliskova in discesa al n. 15, alla ceca sono usciti i punti della vittoria di Linz dell’anno scorso. -3 per Belinda Bencic che scende al n. 16.

Buon più 3 per Anastasia Pavlyuchenkova, quartofinalista a Pechino, la russa torna nella top-30 al n. 29. Comincia a risalire in modo costante Dominika Cibulkova, questa settimana +6 e ritorno al n°34, di poco davanti a Caroline Garcia salita di 4 posti.

Realizza il best-ranking Teliana Pereira, in salita di 6 al n. 46. Ma la protagonista della settimana è Bethanie Mattek-Sands che grazie ai quarti cinesi vola al n. 62 salendo ben 28 posizioni. Incremento in doppia cifra anche per Mirjana Lucic-Baroni: +12 per la croata che torna al n°68.  Sale 11 posizioni anche la spagnola Lara Arrabuarrena al n°87.

In negativo, da segnalare i meno 3 di Elina Svitolina al n. 21 e Samantha Stosur al n. 28. Scende di 4 Barbora Strycova al n. 38 e di 5 Madison Brengle al n. 42.

Male Zarina Diyas alla quale escono i punti della finale di Osaka scende 9 posti ed è n°54, crolla Alison Riske di 31 posizioni al n°91, l’americana lo scorso anno aveva vinto Tianjin e questa settimana le sono usciti i punti della vittoria.

In casa Italia perde un posto Roberta Vinci al n. 17, mentre ne guadagna due Sara Errani, quarto finalista a Pechino, e n. 18; –2 di Camila Giorgi in discesa al n. 33, perde sei posti Karin Knapp al n. 53. Le due lo scorso anno furono protagoniste a Linz, la prima in finale, la seconda in semifinale.

Qui la classifica Ranking Wta live completa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy