Roland Garros: Wawrinka schiacciasassi, si rivede Dimitrov

Roland Garros: Wawrinka schiacciasassi, si rivede Dimitrov

In gran spolvero Stan Wawrinka, che annichilisce Garin e vola al terzo turno. Lo svizzero affronterà Grigor Dimitrov, che ha superato in cinque set uno spento Cilic. Paire batte Herbert dopo oltre quattro ore e mezza di gioco.

di Antonio Sepe

Vincitore nel 2015 e finalista nel 2017, difficilmente Stan Wawrinka riuscirà a ripetersi, però la prestazione odierna che gli ha permesso di raggiungere il terzo turno è davvero notevole. Opposto ad un avversario potenzialmente ostico come Christian Garin, lo svizzero ha lasciato per strada appena cinque giochi ed ha sconfitto il sudamericano, che quest’anno ha già conquistato due tornei sulla terra battuta – Houston e Monaco di Baviera – in tre set netti. In un’ora e tre quarti di gioco circa, Stan the Man ha portato a casa la vittoria e si è qualificato per il terzo turno. Sul suo cammino, ora, un redivivo Grigor Dimitrov, capace di superare in cinque set Marin Cilic. 

Entrambi in un pessimo momento di forma, Cilic partiva leggermente favorito in virtù dei precedenti – nonostante fossero tutti sul cemento. Dopo quattro ore e mezza circa, invece, a spuntarla è stato il tennista bulgaro, che ha sbagliato di meno ed ha saputo punire a dovere il suo avversario, davvero troppo distratto e falloso. Dieci doppi falli a testa e ben centotre gratuiti in due hanno caratterizzato questo match, effettivamente pieno di errori non forzati, che però ha anche saputo offrire del buon tennis. Dimitrov torna a vincere due incontri consecutivi nel circuito Atp da Montecarlo ed eguaglia il suo miglior risultato a Parigi, raggiunto già in altre tre occasioni.

Nei restanti incontri, spicca indubbiamente la vittoria di Benoit Paire, che ha fatto suo il derby contro il connazionale Herbert, il quale ha rimontato uno svantaggio di due set a zero, ma non è riuscito poi a completare l’opera, cedendo 11-9 dopo quattro ore e mezza. Tanti rimpianti per Paire, che avrebbe potuto chiudere prima – ha servito per il match sia nel terzo che nel quarto set – ma anche una solidità mentale quasi inaspettata, visto che non ha mostrato segnali di sbandamento ed è stato piuttosto lucido sino alla fine. La chance per il tennista transalpino adesso è davvero ghiotta in quanto al terzo turno affronterà Pablo Carreno Busta, quest’oggi a valanga sul malcapitato De Minaur. Infine, continua a stupire Nicolas Mahut, che ha liquidato con un perentorio 6-3 il tedesco Kohlschreiber, mentre approdano al terzo turno i serbi Djere e Krajinovic.

G. Dimitrov b. [11] M. Cilic 67(3) 64 46 76(2) 63

[24] S. Wawrinka b. C. Garin 61 64 60

B. Paire b. PH. Herbert 62 62 57 67(6) 119

N. Mahut b. P. Kohlschreiber 63 63 63

P. Carreno Busta b. [21] A. De Minaur 63 61 61

[31] L. Djere b. A. Popyrin 64 76(4) 64

F. Krajinovic b. R. Carballes Baena 64 64 67(1) 36 86

L. Mayer – [17] D. Schwartzman 46 63 64 33 sospesa per oscurità

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy