ROLAND GARROS: Williams contro Safarova, la finale inedita

ROLAND GARROS: Williams contro Safarova, la finale inedita

Ci siamo, oggi alle ore 15.00 a Parigi sul campo centrale Philippe Chatrier andrà in scena la finale del secondo slam della stagione, l’americana numero 1 del mondo Serena Williams affronta la “outsider” ceca Lucie Safarova, che domani sullo stesso campo si giochera’ un’altra finale dello slam,quella di doppio insieme assieme alla statunitense Bethanie Mattek-Sands .
Safarova-und-Williams_artikelBox2
 Un epilogo che in pochi si aspettavano, anzi forse proprio nessuno, tutto merito della tennista ceca che giorno dopo giorno e vittoria dopo vittoria ha imposto sulla terra rossa piu’ importante del circuito il suo migliore tennis in assoluto, dimostrando di meritarsi la sua prima finale in carriera di uno slam. La ceca n° 13 del ranking wta è arrivata sin qui meritandosi ogni vittoria, partendo dal primo turno contro la Pavlyuchenkova , passando per Maria Sharapova negli ottavi e battendo Muguruza e Ivanovic, rispettivamente nei quarti e semifinale. Tutte partite vinte con grinta e sofferenza non concedendo nemmeno un set alle avversarie.

Un torneo davvero magistrale per la Safarova soprattutto se consideriamo che qui al Roland Garros non era mai andata oltre gli ottavi di finale( 2007 e 2014 ). A fine match contro la serba ha cosi commentato visibilmente emozionata : E’ un sogno diventato realtà, non riesco a crederci…
dt.common.streams.StreamServer
 Come abbiamo anticipato in precedenza, ad attenderla dall’altra parte della rete,ci sara’ la sempre inossidabile numero uno del mondo Serena Williams, che non poco ha faticato per conquistare la sua terza finale del torneo parigino,soprattutto a causa di un’influenza che ha colpito la tennista afroamericana prima del terzo turno. Le difficolta’ per Serena sono state molteplici e si sono viste nel corso del suo cammino. Quasi mai infatti era accaduto che la numero 1 del mondo avesse concesso per quattro volte in un torneo il primo set alle avversarie. E’ successo nel secondo turno con la tedesca Friedsam, al terzo con Victoria Azarenka negli ottavi contro la connazionale Stephens e infine in semifinale contro la svizzera Bacsinszy.

A conclusione della semifinale Serena ha cosi commentato : “”Non mi sono mai sentita così male, non pensavo di riuscire a vincere oggi”. Sta di fatto che dopo aver sofferto nel primo set perdendolo 4-6 è riuscita nella grande rimonta imponendosi al terzo con un perentorio 6-0,alla faccia dell’influenza.
 Lucie+Safarova+2015+French+Open+Day+Ten+GwjRDaox7_lx
Occhi puntati quindi su questa finale che a vista di molti sembrerebbe a senso unico. Infatti nei precedenti tra le due tenniste non ci sono storie, l’afroamericana conduce per 8-0 negli scontri diretti, ma le condizioni fisiche precarie lasciano una piccola chance alla ceca che non avra’ nulla da perdere in questa finale. La spuntera’ Serenona, alla ricerca del suo 20 esimo slam in carriera, o la piccola Lucie alla ricerca della sua prima vittoria storica in uno slam? ….Lo scopriremo oggi pomeriggio con la speranza che il match non ci privi di quelle emozioni che solo una finale puo’ regalare.

Il pronostico.

Si spera che le condizioni fisiche e la tenacia della Safarova diano filo da torcere alla numero 1 del mondo e quindi prevedo un match combattuto viste anche le condizioni in cui arriva Serena.

Proviamo quindi il 2-0 NO della Williams ben quotato a 1,80.

Di Antonio Baldari

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy