Us Open, quarta giornata: in campo Federer, Murray e Wawrinka

Us Open, quarta giornata: in campo Federer, Murray e Wawrinka

É di nuovo il turno di Roger Federer, impegnato contro il belga Steve Darcis. In campo anche Andy Murray, contro il francese Mannarino, e Stan Wawrinka, contro il coreano Hyeon Chung; battaglia tra i veterani Isner e Youzhny, derby australiano Tomic-Hewitt.

Se la giornata di ieri non presentava particolari motivi di sorpresa, oggi il menu proposto dal board dell’Us Open è decisamente di altro stampo.

Roger Federer sulla Rod Laver Arena giocherà contro il belga Steve Darcis, un match tranquillo nel quale potrà continuare a proporre il suo tennis così rinnovato, sarà divertente anche se non tirato alla spasimo, causa l’evidente differenza di valore tra i contendenti. Andy Murray dovrà usare la maggiore potenza per evitare di essere irretito dal tennis di tocco di Adrian Mannarino, mentre Wawrinka potrà mettere sotto esame Hyeon Chung, il giovane coreano chiamato sui palcoscenici che contano a dirci cosa vuol fare della sua carriera.

 

Richard-Gasquet-2011-Open-Day-1-dsTgQdinn_Tl

 

Berdych trova Jurgen Melzer, che prova a rientrare nel tennis che conta e potrebbe oggi trovare nei cali di rendimento del ceco qualche spiraglio, pur restando ampiamente chiuso dal pronostico. Gasquet invece è stra-favorito contro Robin Haase, beneficiario della follia di Dustin Brown al primo turno, mentre il match che ci pare interessante è quello che oppone John Isner a Mikhail Youzhny: il russo potrebbe tenare l’acuto, visto che in terra nord-americana ha già dato segni di rinascita, mentre il bombardiere USA non potrà permettersi troppe distrazioni per non far entrare coi piedi nel campo, specie dalla parte del rovescio il suo avversario. Pronostico abbastanza aperto con lieve favore ad Isner.

 

Tomic-Bogota-700x450-600x385

 

Sempre sotto osservazione Dominic Thiem, finalmente vincitore di un match sul cemento dopo la campagna sulla terra rossa. L’avversario di giornata è Denis Istomin, più abituato di lui a questo genere di superficie, ma meno attrezzato sul piano tecnico. Partita dal pronostico decisamente incerto, anzi, a ben vedere, qualche punto percentuale fa pendere la bilancia per l’Uzbeko. Il match da non perdere è però quello tra Lleyton Hewitt e Bernard Tomic, un vero e proprio passaggio del testimone tra un giocatore che ha fatto la storia del tennis australiano ed uno che deve decidere se seguirne le orme o meno. Il talento di Tomic è certamente brillante, ma se il match dovesse allungarsi e diventare una battaglia, il pronostico andrebbe sicuramente a favore di Hewitt, che sta facendo una dignitosa passerella di fine carriera. Adatto gli scommettitori più avveduti.

Infine, Jack Sock ha un’occasione d’oro per raggiungere il terzo turno faticando poco contro il belga (un altro, a proposito) Bemelmans, abituato ad altri palcoscenici nel circuito maggiore e già bravo ad intrufolarsi al secondo turno di uno slam, mentre il confronto tra Kohlschreiber e Rosol consentirà al vincitore di raddrizzare un po’ una stagione sicuramente deludente finora per entrambi.

Per quanto riguarda invece il tabellone femminile, in campo Andrea Petkovic contro la russa Vesnina, oltre al match che vede Viktoria Azarenka impegnata contro Yanina Wickmayer. Sara Errani sfida la lettone Ostapenko, mentre Camila Giorgi se la vede contro la tedesca Lisicki. Stando in terra italiana, Karin Knapp sarà impegnata a sconfiggere Kerber, Flavia Pennetta invece giocherà con la romena Niculescu, la cui connazionale, attesissima, Halep se la vede contro Bondarenko.
Tra gli altri incontri, segnaliamo Kvitova contro Gibbs ed in serata la sfida tra Caroline Wozniacki e la ceca Cetkovska.

Ecco il programma completo della quarta giornata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy