Rafa Nadal: “Ho perso un’occasione”. E poi critica gli organizzatori

Rafa Nadal: “Ho perso un’occasione”. E poi critica gli organizzatori

Parla il campione spagnolo dopo la clamorosa eliminazione per mano di Gilles Müller: “Avrei preferito giocare sul Campo Centrale. Ci mettono sempre gli stessi, è questa la verità”.

Questo Wimbledon doveva essere il torneo della consacrazione per Rafael Nadal. Dopo una splendida stagione su terra rossa, culminata con la vittoria del Roland Garros e del suo 15esimo Slam in carriera, il 31enne maiorchino era partito alla grande anche qui sui verdi prati di Wimbledon. Gli ha però sbarrato la strada un Gilles Müller in formato deluxe, che a 34 anni ha giocato il tennis migliore della sua vita segnando una vittoria epica per 15-13 al quinto e regalandosi i suoi primi quarti di finale a Londra, che disputerà domani contro il croato Marin Cilic.


“SONO PARTITO MALE” –
In conferenza stampa, Nadal, che rimarrà n. 2 al mondo, non nasconde i suoi rimpianti per la sconfitta. Il rammarico non è stato tanto per la sconfitta del lungo set decisivo, dove “lui ha giocato meglio”, ma quello di aver perso i primi due set, che ha dovuto recuperare con grande sforzo, che probabilmente è stato fatale per la sua uscita di scena. “Non ho giocato certo il mio miglior tennis nei primi due set. Ho fatto tanti errori e sono stato sempre sotto nel punteggio”. Nell’ultimo parziale Rafa crede invece di aver giocato bene: “Ho lottato fino all’ultimo 15, entrambi abbiamo avuto delle opportunità. Insomma, poteva succedere qualsiasi cosa: match così tirati sono decisi da pochissimi punti decisivi. Lui è stato più bravo a sfruttarli”. Rafa cerca comunque di vedere la sua prestazione da un altro punto di vista: “Almeno sono riuscito a rimontare quando ero sotto 0-2 e a giocarmi la partita fino all’ultimo punto. Alla fine ho alzato il livello e spesso riesco a vincere match di questo tipo, anche se oggi non è successo”.

“DELUSO DA QUESTA SCONFITTA” – Il maiorchino aveva ben altre aspettative per questo torneo: “È molto difficile fare un bilancio positivo della mia performance qui. Ho vinto dei match e all’inizio ho giocato molto meglio rispetto agli anni scorsi, ma potevo andare molto più avanti. Insomma, non mi sarei mai aspettato di perdere agli ottavi di finale. Sento di aver perso un’occasione, anche se come sempre non posso dire di non aver dato tutto ciò che avevo, con passione e massima intensità. Mi dispiace perché tenevo molto a Wimbledon, ma non mi perdo d’animo: la vita continua e il mio 2017 rimane eccellente”. Ora Nadal vuole solo staccare la spina e pensare alle meritate vacanze: “Mi voglio fermare e riposare. Presto però dovrò tornare a lavorare per i prossimi obiettivi”. Il n. 2 del mondo ritornerà in campo tra circa un mese, il prossimo 7 agosto, per la Rogers Cup di Montréal, il primo grande torneo della stagione sul cemento nordamericano.


“SUL CENTRALE? SEMPRE GLI STESSI” –
Durante la conferenza stampa, Rafa non ha però perso l’occasione per lanciare una frecciatina agli organizzatori di Wimbledon per averlo fatto giocare sul Campo 1 (dove aveva disputato anche il turno d’esordio contro Millman). “L’anno prossimo mi piacerebbe tornare per giocare più partite sul Centrale – ha detto Rafa, aggiungendo: “la verità è che lì giocano sempre gli stessi. Qui ci sono tanti giocatori che hanno vinto tantissimo nella loro carriera e che hanno un passato importate. Un torneo che vuole essere in linea con la tradizione e speciale come Wimbledon dovrebbe distribuire il numero dei match sul Campo Centrale, e non mettere sempre i soliti giocatori. Una polemica forse un po’ velenosa, ma anche legittima dato che è espressa da uno dei campioni più vincenti della storia, che a Wimbledon – non lo dimentichiamo – ha vinto due volte. Non è un mistero che i campioni preferiscano giocare sul Centrale. Proprio ieri, neanche a farlo apposta, Roger Federer aveva ringraziato gli organizzatori per aver fissato il suo match sul primo campo di Wimbledon contro il bulgaro Grigor Dimitrov: “Per me è stato un privilegio giocare oggi sul Centrale, perché sapevo che avrebbero potuto far giocare lì Nadal o Djokovic al mio posto, oppure qualche match femminile. Ma hanno scelto me e sono felice di questo. Certo, questo è dovuto al fatto che qui ho giocato sempre bene”.

 

79 commenti

79 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zitto e torna a casa dopato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MA TUTTI CONTRO RAFA???? CE NE FOSSERO DI CAMPIONI COSÌ. E VEDIAMO COSA SAPRÀ FARE IL VECCHIETTO FEDERER VS DJOKOVIC O MURRAY , PREMESSO CHE CI ARRIVI …..MA ANDATE TUTTI A CAGAREEEE VAMOS RAFAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hai ragione grande Rafa dopo tanta fatiche e neanche un set perso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone Tosto - 5 mesi fa

    Sembra Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Jolanda Giglio - 5 mesi fa

    Perdeva ugualmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Guido Salani - 5 mesi fa

    Mi son distratto un’attimo….colpa d’alfredo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gabriele D'Orazi - 5 mesi fa

    Emanuele Innocenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antonella Sighinolfi - 5 mesi fa

    Ma stai zitto piagnone che adesso come adesso l unico che può lamentarsi è Nole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Luigi Gangeri - 5 mesi fa

    Aldo Giorgio Caterina questo pelatone….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giorgio Porpiglia - 5 mesi fa

      Si meritava il campo 12 e Pascal

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Carmen Dumitrescu - 5 mesi fa

    Come sempre quando perde e la colpa di qualcun’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Davide Cesari - 5 mesi fa

    Nadal una base di ragione ce l’ha ma credo sia stato inopportuno fare certe critiche a giochi fatti, sarebbe stato meglio esprimersi prima del match. Riguardo ieri forse, classifiche alla mano, avrebbero potuto giocare lui (2) e Muller (26) sul centrale anziché Murray (1) e Paire (48) ma non trovo scandalosa la scelta del beniamino di casa nonché numero 1 del ranking attuale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fernando Valeri - 5 mesi fa

    Ciao caro….. riprova il proximo anno sarai + fortunato…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Corrado Galasso - 5 mesi fa

    Si infatti la colpa d del campo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Francesco Canicossa - 5 mesi fa

    Claudio Guida Luca Celi Ottavio Dagnino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Rosa Abbati - 5 mesi fa

    Probabilmente Rafa ha voluto dire , che giocare tutte le partite degli ottavi lo stesso giorno , non va bene …..che senso ha la Domenica di riposo quando poi non si riesce a finire le partite?????? Nole è il più danneggiato , e lo dico da tifosa di Rafa…..un giorno in meno di riposo conta eccome ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Pè Rica - 5 mesi fa

    Filippo Ruffini perché fa cosi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filippo Ruffini - 5 mesi fa

      Ha sempre fatto il bambino dopo le partite (quando le perde ).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filippo Ruffini - 5 mesi fa

      E comunque non è che mettono sempre gli stessi , semplicemente federer e murray raccolgono un pubblico maggiore e quindi c’è bisogno del centrale .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pè Rica - 5 mesi fa

      Come pensa che a Wimbledon non stia Murray sul centrale?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Filippo Ruffini - 5 mesi fa

      Porello se sente perseguitato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Jacopo Mazza - 5 mesi fa

    Cosa ho appena letto.. ahahaha dai Rafa, sarà per l’anno prossimo.. Suvvia non è la tua superficie (rimbalzi diversi, risposte diverse..) Non puoi andare e rispondere 3-4 metri dietro la linea di fondo come fai sulla terra..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Tomaso Piga - 5 mesi fa

    Mi dispiace !!!! Io tifo Rafa…. Ma è andata così …. Ha giocato meglio l’avversario. E poi ci vuole anche fortuna x vincere ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Marco Bastianel - 5 mesi fa

    Patetico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Giulio Lalli - 5 mesi fa

    Si su erba si, Raonic fa ridere e lo sai benissimo ma non lo vuoi ammettere solo per scaramanzia. In quanto a Dimitrov é dall’inizio dell’anno che dici che é scarso ora é improvvisamente forte?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giulio Lalli - 5 mesi fa

    Invece di sparare cazzate leggete tutto l’articolo non vi fermate solo al titolo. Rafa ha ammesso come fa SEMPRE che se Muller ha vinto evidentemente é perché l’ha meritato, quindi che state a dire che inventa scuse?? E basta co sta favola che sa giocare solo sulla terra, ha vinto 2 Wimbledon, 2 Us Open e 1 AO più un oro olimpico sul veloce e diversi master 1000 sempre sul veloce. Ha battuto più volte Federer sul veloce e una volta anche a Wimbledon, Roger ha mai battuto Nadal al RG???… Sul fatto di giocare sul centrale ha semplicemente detto la verità, una partita ridicola come Murray vs Paire poteva benissimo essere giocata sul campo 1, poi certo che Rafa avrebbe perso anche sul centrale che discorsi sono?…. Ma invece di sparare queste cavolate godetevi il tabellone da challenger di Federer e fatela finita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Federico Tamburi - 5 mesi fa

      Quindi Dimitrov, Raonic e Nole sono avversari da Challenger ?! OK

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone Tosto - 5 mesi fa

      Non stai bene, ripigliati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Simone Pisanu - 5 mesi fa

    Eh zio cosa volevi giocasse il Re al campo 17 per far giocare te? Dai …sii serio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Carmine Ferrara - 5 mesi fa

    Se avesse giocato sul campo Centrale contro il Muller di oggi avrebbe perso sul Centrale: Rafa è senza dubbio un “mostro” sulla terra battuta, ma, a differenza di Roger, non ha certo confidenza con le altre superfici che, ahimè per lui, fanno parte del tennis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Alessandro Alvaro - 5 mesi fa

    Muller è stato più forte. Onore e merito a chi vince.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Alessandro Alvaro - 5 mesi fa

    Centrale o no, cosa cambiava? Niente. Avrebbe perso anche sulla sabbia. Tutte scuse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Paolo Pintore - 5 mesi fa

    Tutte scuse…avresti perso ugualmente caro Rafa…e se c’ è qualcuno che merita di giocare sul centrale lo sappiamo chi è, dopo averci vinto per ben 7 volte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Piero Pucci - 5 mesi fa

    Drogati meglio la prossima volta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carolina Mattioli - 5 mesi fa

      Te pensaci bene prima di parlare, la prossima volta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Piero Pucci - 5 mesi fa

      Io scrivo la verita se ti va e ‘cosi se non ti va e’meglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Cristiano Zatini - 5 mesi fa

    Chi perde spiega chi vince festeggia Rafa non rosicare dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Livio Chiametti - 5 mesi fa

    Adesso è n 2 al mondo e lo rimetteranno sul centrale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Salvatore Mancuso - 5 mesi fa

    Però non ha criticato quando gli HANNO fatto vincere Wimbledon rallentando e insabbiando i campi rendendoli simili a campi in terra battuta…! Ma stai zitto Dopato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carolina Mattioli - 5 mesi fa

      Senza parole…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Raffaella Di Michele - 5 mesi fa

    credo proprio che non sarebbe cambiato niente muller è stato più bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Bruna Meloni - 5 mesi fa

    Bambino viziato…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Flavio Castignani - 5 mesi fa

    Hai perso e basta. .niente scuse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Marina Tavano - 5 mesi fa

    Accetta la sconfitta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Gianfabio Lunghi - 5 mesi fa

    Topo gigio ma te a Parigi che fai? Giochi su campi secondari? E allora torna a casa a falciare l’erba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Antonella Mazzi - 5 mesi fa

    Giusto sul centrale Federer vuoi mettere il suo tennis la sua eleganza la sua bellezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Mariano Como - 5 mesi fa

    E cosa c entra che il campo sia più veloce…si gioca su erba nn su terra e questo lo sapeva prima…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Diego Murieta - 5 mesi fa

    Non riesce a sfogare diversamente,la verità è che non è stata il vero Nadal,forse per il campo che non è a lui congeniale,comunque rimane il fatto che ha dimostrato tenacia e grande professionalità,bravo Rafa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Alessandro Leporoni - 5 mesi fa

    …x carità 15 slam sono da campo 2… a prescindere sta polemica stupida Nadal esce a testa alta……magari qualche altro si sarebbe messo a piangere…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Monica Occhiello - 5 mesi fa

      Vero, a testa alta ma trovo inutile la polemica…cmq, credo abbia pianto…negli spogliatoi! Hai perso? Fattene una ragione…per me è lontano anni luce dell’eleganza del tennis, sempre a toccarsi!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alessandro Leporoni - 5 mesi fa

      Tu sei x Federer abbella!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gabriele Marchica - 5 mesi fa

      Beh, sul centrale stavano giocando Federer contro Dimitrov, non una partitina eh

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Alessandro Leporoni - 5 mesi fa

      X carita’….ma Fedex e Murray ci giocano sempre!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Ida Pellegrino - 5 mesi fa

    La critica ci sta tutta. Sul campo centrale ci sono sempre gli stessi! É anche vero che, Nadal non si può lamentare. Aveva tutto il pubblico a suo favore e nonostante tutto, Muller é stato più bravo di lui. Cosa dire, poi, di Djokovic, che, nonostante sia un grande campione ha sempre dei trattamenti non proprio eccellenti. Mannarino e Nole costretti a giocare oggi, e, nel caso di vittoria, per uno di loro, non avrebbero il giorno di riposo. Ma si sa, tutto il mondo é paese! Buona fortuna Nole!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Achille Monzeglio - 5 mesi fa

      In un qualche modo..vorranno “favorire” Federer…,come già avvenuto in Australia quest’anno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Alberto Cerni - 5 mesi fa

    Temo che se l avessero messo sul centrale si sarebbe trovato a rispondere ancora più lontano e magari al quinto manco ci arrivava. Dai Rafa fai il bravo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Federica Sueri - 5 mesi fa

      Hai centrato il punto, Alberto. Gli errori di Rafa sono suoi e solo suoi: sull’erba è rischioso giocare tanto lontano dalla linea di fondo e lui non è riuscito ad uscire dallo schema della terra rossa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alberto Cerni - 5 mesi fa

      Ma mi domando, Nadal ha in tribuna fior di allenatori…… Se ci sono arrivato io….. Muller alla fine andava a rete alla velocità di un bradipo solo che la palla gli arrivava talmente da lontano da farlo sembrare un fulmine……. Però è anche vero che quando sei in difficoltà e non ne hai più ti affidi più all’istinto che alla ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Federica Sueri - 5 mesi fa

      Vero: e dire che lo zio glielo ha ripetuto più volte di giocare più avanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Alberto Cerni - 5 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Fabio Remus - 5 mesi fa

    Se Nadal-Muller vale più di Federer-Dimitrov rido per una settimana….considerato che Murray è l’idolo di casa….due più due fa quattro. Il problema secondo me è sbagliata la programmazione di Wimbledon….non si possono far disputare tutti gli ottavi di finale lo stesso giorno. Levate di mezzo sta domenica inutile di riposo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Clara Ferretto - 5 mesi fa

    Grande giocatore e sportivo, lo dice una super tifosa di Federer, ma poi se ne esce incolpando gli organizzatori perché non ha giocato sul centrale, oh mio Dio che p….e, come se facesse differenza alcuna, hai perso giocando un grande mach, ma qualcuno é stato piú bravo (indipendentemente dal campo di gioco)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Edvige Von Burghousen - 5 mesi fa

      Il campo 1 è molto più veloce e di conseguenza ha favorito Muller. Poi comunque tanti giocatori hanno criticato la tenuta dei campi agli organizzatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sergio Bastianelli - 5 mesi fa

      Concordo pienamente la tua analisi …..il commento di Nadal e’ la dimostrazione di una cocente sconfitta…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Massimiliano Agnello - 5 mesi fa

      Sportivo proprio no… Finto sportivo. Va sempre oltre i secondi consentiti e si lamenta se gli danno warning, esulta sull’errore dell’avversario, fa polemica ogni volta che perde.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Rosanna Simeone - 5 mesi fa

      Anche Muller ha giocato sullo stesso campo ed ha vinto. Se avessero giocato sul centrale sarebbe cambiato qualcosa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Leonardo Pasqualini - 5 mesi fa

    La verità caro giovanotto, è che non riuscirai a vincere quanto e come Re Roger, il resto è fuffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carolina Mattioli - 5 mesi fa

      A ognuno il suo slam no? Chi l’ha vinto 10 volte il Roland Garros!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Leonardo Pasqualini - 5 mesi fa

      E’ la somma che fa il totale, o no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rosa Abbati - 5 mesi fa

      Dei cretini sì….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Leonardo Pasqualini - 5 mesi fa

      Rosa Abbati, dici cretino a me ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Rosa Abbati - 5 mesi fa

      No in generale…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Caterina Muritano - 5 mesi fa

      Commento di poco conto e spessore, signor Pasqualini.
      Da vero e proprio tifoso di Roger per sentito dire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Leonardo Pasqualini - 5 mesi fa

      Caterina Muritano, frequento il tennis professionistico e dilettantistico dal ’72 più o meno, non ricordo di averla mai incontrata. Lei è nuova dell’ambiente ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Luca Lucignano - 5 mesi fa

    mi dispiace per Rafa ma Muller non è questo fenomeno imbattibile. se ha perso non dipende certamente del campo. quante volte Rafa non ha giocato sul centrale ed ha vinto? molte volte. quindi è inutile lamentarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Pier Franco Parisi - 5 mesi fa

    Vai a cacare dopato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carolina Mattioli - 5 mesi fa

      Sparati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Federica Sueri - 5 mesi fa

    Ammiro Rafa per la sua onestà: questo lo rende grande nelle sconfitte; ma trovo un pò “capricciosette” queste osservazioni su chi gioca dove, da parte di chiunque le faccia. Mi sembrano vezzi da diva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Francesco Pintus - 5 mesi fa

    Murray N1 al mondo e campione in carica

    Roger 7 volte vincitore e giocava con Dimitrov non con Muller

    Mi sembra abbastanza scontata come scelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy