Federer, dalle finali a…Finale: lo spot è fantastico

Lo svizzero ha incontrato le due ragazze che avevano emozionato il mondo giocando a tennis sui tetti durante il lockdown.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

A Finale Ligure ci sono due cannoni degli anni ’80 in piazza Vittorio Emanuele su cui i bambini salgono per farsi fare le foto. C’è il mare. C’è la bella passeggiata e ci sono i suggestivi “caruggi” che portano alla piazza principale. Quella “dei cannoni”, appunto. E poi, anzi, soprattutto, ci sono Vittoria e Carola, 13 e 11 anni, che durante il lockdown avevano fatto divertire l’Italia e il mondo con quel video in cui giocavano a tennis sui tetti dei loro palazzi. Ah, giusto, tra le altre cose, a Finale, due settimane fa circa, c’era anche Roger Federer (si dice che il goat abbia alloggiato in un noto hotel di Alassio, ma che comunque la sua visita in Riviera sia durata non più di un giorno e mezzo). 

Il tennista svizzero ha sorpreso le due ragazze, entrambe tenniste del Tennis Club Finale, in occasione di uno spot pubblicitario girato per Barilla: le due stavano rispondendo alle domande dell’intervistatore elogiando Roger, quando proprio quest’ultimo è apparso uscendo da una tenda nera. Il video è emozionantissimo ed è destinato a diventare un cult del 2020. Federer ha scambiato con le ragazze per alcuni minuti in un “match” due contro uno, rigorosamente sui tetti ormai celebri nel pianeta. Prima, però, le due future tenniste si sono rese protagoniste di una delle scene più divertenti del video: si sono avvicinate alla balaustra del balcone ed hanno urlato alla nonna di una di loro, che era nel cortile: “Nonna, c’è Federer! Quello forte!”.

Dopo i palleggi, Federer ha portato le ragazze a pranzo in un ristorante con una panoramica vista mare, probabilmente a Verezzi (poco lontano da Finale Ligure). «Ho giocato in diversi posti fantastici nella mia vita ma questo è sicuramente uno dei più belli. Far divertire due bambine e giocare sul tetto delle case mi ha ricordato il motivo per cui io ami così tanto questo sport nella sua essenza. È stato bellissimo, davvero emozionante. Un’esperienza speciale», ha detto Roger concluso lo spot. L’elvetico nelle sue interviste ricorda spesso che il bello del tennis emerge quando, semplicemente, ci si diverte. E viste le risate, lui e le ragazze sembrano essersi divertiti parecchio. Si è divertito un po’ meno, forse, il proprietario della macchina colpita dalla pallina caduta dai terrazzi su cui stava avvenendo il “rooftop match”. La suonata di clacson tipicamente italiana lo testimonia.

In attesa del ritorno in campo, fissato per l’inizio del 2021, Federer ha deciso di fare un’altra sorpresa a Carola e Vittoria: le due ragazze quest’estate si alleneranno alla Rafa Nadal Academy. Non male, no?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy