Australian Open: Zverev centra la prima semifinale in uno Slam

Il tennista nato ad Amburgo si è affermato in quattro set su Stan Wawrinka.

di Redazione Tennis Circus

La cronaca – Alexander Zverev si è guadagnato l’ingresso alle fasi decisive del Major australiano. Fino ad oggi non era mai riuscito ad andare oltre i quarti di finale all’interno di una competizione Slam. Nei confronti di Stan Wawrinka si è imposto in rimonta, con il punteggio di 1-6 6-3 6-4 6-2, in poco meno di due ore e mezza di gara. Il tennista tedesco ha iniziato il confronto in sordina, non riuscendo quasi mai a prendere il ritmo giusto e risultando a tratti anche falloso. Inoltre non ha saputo quasi mai incidere con la prima palle durante la difesa dei propri turni di battuta. Nel corso del parziale inaugurale difatti è stato in grado di aggiudicarsi solo undici punti ed un solo game, soccombendo alla fine con un perentorio 6-1. In seguito tuttavia si è espresso con maggiore convinzione e brillantezza, oltre a risultare molto più preciso nell’esecuzione dei fondamentali. Alla battuta ha iniziato ad ostentare l’abituale robustezza, offrendo nella maggior parte dei casi una prima palla potente e dagli esiti favorevoli. In questa maniera ha preso il comando della gara ed ha costretto Wawrinka dalla metà del secondo parziale in poi a soggiacere in una condizione di gioco di puro contenimento. All’ottavo game il tedesco si è aggiudicato il primo break della gara, per poi pareggiare il conto dei parziali. La terza partita si è aperta invece con un break ed un contro break. Successivamente peraltro Zverev è tornato a praticare un tennis estremamente solido e privo di sbavature, attraverso cui ha obbligato l’elvetico ad esprimersi soltanto in maniera conservativa. Dalla metà del parziale in poi, anche in ragione di un evidente calo atletico evidenziato da Wawrinka, la contesa è girata completamente in favore della settima testa di serie del seeding. Al quinto game Zverev ha conseguito il break, che ha saputo amministrare fino alla vittoria del set per 6-4. In merito al quarto parziale Wawrinka è ulteriormente calato sotto il profilo dell’intensità e della capacità di eseguire i colpi offensivi con la necessaria precisione. Zverev ne ha ovviamente approfittato ed in breve tempo si è portato sul 4-0, con due break di vantaggio. In seguito il tennista di Losanna è quanto meno riuscito a difendere due turni di battuta prima di cedere definitivamente il set e la gara al suo avversario. Quest’ultimo, in occasione dell’intervista che gli è stata fatta al termine del confronto, ha dichiarato: “Dopo il primo set, ero già pronto ad andare in conferenza stampa per commentare una sconfitta in tre set. La mia energia è aumentata nel secondo set e sono stato in grado di ribaltarla”.

Il punteggio:

[7]A.Zverev b. [15]S.Wawrinka 1-6 6-3 6-4 6-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy