Le spettacolari statistiche dell’era Djokovic

17 Slam, 8 Australian Open, primo tennista a vincere Slam in tre decadi diverse, i numeri di Novak Djokovic sono impressionanti

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

In principio era Federer contro Nadal, ma ad un certo punto Novak Djokovic si è intromesso tra i due interrompendo il loro dominio, nel 2008 il primo titolo Slam proprio qui in Australia, a distanza di 12 anni per il serbo arriva l’ottavo sigillo.

Dal 2010 ad ora il serbo è stato il giocatore più vincente, con 16 titoli Slam, Nadal 10, Federer 4, Murray e Wawrinka 3 poi Cilic con 1, inoltre Djokovic è il primo giocatore a vincere in tre decadi diverse 200-2010-2020; inoltre ha un ruolino impressionante in Australia, con 75 vittorie e 8 sconfitte.

Con il titolo vinto domenica il tennista di Belgrado è diventato il terzo giocatore della storia a vincere per 8 volte lo stesso Slam, ovviamente in compagnia di Nadal a Parigi e Federer a Wimbledon; altra statistica degna di nota è il 100% di vittorie in finale in terra Australiana, un’efficacia paragonabile a Rafa Nadal a Parigi, praticamente quando ha superato i quarti di finale ha sempre vinto il titolo.

Quello di domenica è stato il titolo numero 78 per il serbo che ha superato John McEnroe ed ora è preceduto solamente da Nadal (84), Lendl (95), Federer (103) e Connors (109) e ha messo in bacheca 5 degli ultimi 7 Slam.

Da lunedi è tornato nuovamente in testa alla classifica mondiale e tenterà di battere un altro record, quello di settimane come capofila della classifica Atp; si torva ora a 276, a 10 lunghezze da Sampras, mentre Federer è a 310.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy