Atp Acapulco: Trionfa David Ferrer

David Ferrer conquista il suo terzo torneo stagionale ad Acapulco, sconfiggendo in finale Kei NIshikori per 6-3 7-5

di Andrea Menozzi, @AndreaMenozzi96

Acapulco, Messico. Continua la striscia di vittorie di David Ferrer, che in finale vendica l’unica sconfitta subita quest’anno da Kei Nishikori all’Australian Open e conquista l’ATP Acapulco, risalendo anche la classifica ATP, che da domani lo vedrà numero otto del mondo, superato Tomas Berdych.

Primo set che comincia con Ferrer al servizio che subito va in difficoltà e deve annullare due palle break ad un Nishikori incisivo, ma poco pronto a sfruttare l’occasione. Lo spagnolo tiene il servizio nel game di apertura, imitato a sua volta, ma senza le difficoltà di Ferrer, da Nishikori, che si porta 1-1. Ferrer riesce a tenere la battuta senza concedere palle break, anzi, è proprio lui a procurarsi, nel game di battuta di Nishikori, tre palle break consecutive. La prima è annullata dal giapponese, ma sulla seconda Nishikori non può nulla ed è 3-1 Ferrer. Il numero nove del mondo sa che non può concedere la possibilità di rientrare a Nishikori e nel corso di un game molto lungo, annulla una palla break e si porta 4-1 avanti. Nishikori accorcia le distanze sul 4-2 ed è abile a contro breakkare Ferrer, ma quando sembra potersi delineare la parità, Ferrer breakka nuovamente il giapponese e chiude 6-3 il primo parziale.

Nishikori comincia il secondo parziale al servizio, ma sembra subire il contraccolpo della perdita del primo set e cede la battuta a zero allo spagnolo, che si invola immediatamente sul 2-0.
Serve il giapponese che cerca subito di portarsi avanti e tenere la battuta, ma dal 30-0 subisce quattro punti consecutivi ed è secondo break Ferrer 3-0.
Lo spagnolo pensa forse sia già finita e Nishikori sfrutta l’occasione per recuperare uno dei due break,, portandosi 3-1, fino poi al 4-3, quando il giapponese recupera anche il secondo dei due break, portandosi 4-4.
A questo punto Ferrer breakka nuovamente Nishikori e si porta a servire per il match, ma viene breakkato ancora da Nishikori che però clamorosamente non riesce a tenere la battuta. 6-5 e servizio Ferrer che a questo punto non può perdere l’occasione e chiude al primo match point.

Ferrer conquista dunque il terzo torneo stagionale e porta a casa i 500 punti relativi, mentre Nishikori si consola con la quarta posizione in classifica da domani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy