Atp Ginevra/Lione: avanti Zverev e Auger-Aliassime, Paire batte Shapovalov

Atp Ginevra/Lione: avanti Zverev e Auger-Aliassime, Paire batte Shapovalov

In Svizzera, Zverev vola in semifinale e si conferma il favorito indiscusso per la vittoria finale. Più equilibrio in Francia, dove le semifinali saranno Basilashvili-Auger-Aliassime e Paire-Fritz.

di Antonio Sepe

Siamo ormai giunti alle battute finali dei due tornei che precedono il secondo slam della stagione, il Roland Garros, e che dunque termineranno con un giorno d’anticipo – sabato e non domenica – rispetto al solito. Nella giornata odierna si sono disputati i match di quarti di finale che hanno delineato il quadro delle semifinal sia in quel di Lione che in quel di Ginevra: andiamo a scoprire come è andata.

Partiamo dal torneo che si disputa in Francia, a Lione, dove ben tre dei quattro incontri si sono conclusi in tre set ed hanno visto regnare l’equilibrio. Solo Nikoloz Basilashvili, prima forza del seeding, è infatti riuscito ad imporsi in due parziali, liquidando con un periodico 64 il francese Tsonga. In semifinale, per il 18 del ranking, ci sarà Felix Auger-Aliassime, capace di superare l’americano Steve Johnson. Ad eccezione di un secondo set negativo, dove il canadese ha avuto un passaggio a vuoto, il match è stato piuttosto a senso unico e, nonostante il risultato non lo evidenzi, il millennial non ha avuto nessun problema a prevalere. Nella parte bassa del tabellone, invece, si sfideranno Benoit Paire e Taylor Fritz: il primo ha sconfitto in un match al cardiopalma Denis Shapovalov, spuntandola solo al tie-break del terzo set dopo due ore di gioco circa; il secondo, al contrario, ha rimontato un set di svantaggio contro Bautista Agut ed ha chiuso in volata. Due semifinali che si prospettano davvero avvincenti. Da non perdere assolutamente. Felix+Auger+Aliassime+2016+French+Open+Day+uhVEtDFfaYFl

Pochi chilometri più a est è in corso l’Atp 250 di Ginevra, dove Sascha Zverev, malgrado qualche incidente di percorso, si è spinto fino in semifinale e più che mai è il candidato numero uno alla vittoria finale. Quest’oggi il tennista teutonico ha lasciato un set per strada contro il sudamericano Dellien ma è comunque riuscito a portare a casa una sfida davvero sudata, durata quasi due ore e mezza. In semifinale, Sascha troverà Delbonis. Non si ferma più Nico Jarry, che approda al penultimo atto del torneo nella parte bassa del tabellone e lo fa vendicando il connazionale Garin, mandando al tappeto il suo giustiziere, Taro Daniel. A contendere la finale al sudamericano un altro giocatore davvero in forma, Radu Albot, che oggi ha regolato in due set il bosniaco Dzumhur.

Atp Lione

[1] N. Basilashvili b. J. Tsonga 64 64

[4] F. Auger-Aliassime b. S. Johnson 64 26 64

B. Paire b. [3] D. Shapovalov 63 46 76(4)

T. Fritz b. [2] R. Bautista Agut 67(6) 63 64

Atp Ginevra

[1] A. Zverev b. H. Dellien 75 36 63

F. Delbonis b. A. Ramos 76(5) 75

N. Jarry b. T. Daniel 61 75

[5] R. Albot b. [Q] D. Dzumhur 63 75

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy