Atp Miami: 101º titolo in carriera per Roger Federer

Atp Miami: 101º titolo in carriera per Roger Federer

Roger Federer fa suo il Master 1000 di Miami per la quarta volta in carriera. Sconfitto nell’atto conclusivo John Isner, che dopo aver perso il primo set, accusa problemi fisici nel finale del secondo ed è costretto ad arrendersi, pur rimanendo in campo fino alla fine.

di Antonio Sepe

Bravo e anche un pizzico fortunato Roger Federer, che dopo aver dominato e vinto il primo set per 6 giochi a 1, strappando ben tre volte la battuta ad un bombardiere di 208 cm quale John Isner, si è aggiudicato il secondo parziale con il punteggio di 6-4, complice un infortunio al piede sinistro che ha frenato lo statunitense e gli ha impedito di essere competitivo negli ultimi giochi, di fatto accelerando le operazioni ed evitando un probabile tie-break. Ovviamente, questo piccolo problema fisico occorso a Isner, non toglie minimamente i meriti ad un campione come Roger Federer, che all’età di 37 anni continua a vincere tornei e ad infrangere record, come ad esempio quello di diventare il numero uno della race più anziano di sempre dato che da lunedì andrà ad occupare la prima piazza della Race to London. Quarta vittoria in Florida per Federer, che torna a vincere questo torneo due anni dopo l’ultimo successo e ben quattordici dal primo. 101º titolo in carriera per lo svizzero, che dopo il trionfo a Dubai consolida la tripla cifra raggiunta in termini di tornei vinti e continua a deliziare con le sue splendide giocate ed il suo fantastico tennis gli spettatori, i quali si augurano che possa continuare a giocare più a lungo possibile.

Primo set irreale di Roger Federer, che fin da subito prende le giuste contromisure alle bordate di Isner, basando la sua difesa su un ottimo back di rovescio, che rimbalza basso e costringe il suo avversario a giocare colpi piuttosto scomodi. Il break arriva già nel primo gioco, ma ne seguono altri due nel corso del set, che vanificano i tempestivi aces di Long John ed abbattono il muro eretto dall’americano, che vede precipitare le sue certezze ed accusa il colpo anche psicologicamente. A dir poco perfetto, invece, Federer, il quale cede appena un punto alla battuta e tiene a debita distanza il suo avversario, impedendogli di contrastarlo. In appena 25 minuti, l’elvetico conquista il primo set con un pesante punteggio di 6-1 ed indirizza prepotentemente la finale del secondo Master 1000 della stagione.

Molto più equilibrata la seconda frazione, dove regnano i servizi, come effettivamente ci si aspettava alla vigilia, e fino al 4-3 non ci sono particolari sussulti che scuotono un monotono, ma non privo di spettacolo, set. Al termine del settimo gioco, durante il cambio campo Isner richiede l’intervento del fisioterapista e per cinque minuti circa non si gioca, con l’americano che riceve un trattamento al piede sinistro. Al ritorno in campo, ad eccezione di qualche smorfia, il gigante di Greensboro non sembra particolarmente dolorante, ma tempo un gioco ed ecco che il linguaggio del corpo di John è emblematico ed anche il tennis ne risente inevitabilmente. Gli ultimi due games se li aggiudica Federer senza alcuna difficoltà e dopo un’ora e due minuti di gioco volge al termine la finale, con il trionfo di Roger Federer.

Roger Federer
Roger Federer

Queste le parole di Federer nell’intervista durante la premiazione: “È stato un viaggio super lungo il mio a Miami. Ho vinto a Key Biscane da Junior, poi ho ricevuto wild card nel 1999 e come dimenticare la mia prima finale nel 2002 contro Agassi. Devo ammettere che essere qui dopo tanti anni fa un certo effetto.

[Rivolto a Isner, ndr] Complimenti John, hai giocato davvero un gran tennis e sono molto dispiaciuto per il tuo piede; mi auguro che tutto vada per il meglio. Congratulazioni anche al tuo team, sono sicuro che farai una grande stagione!

Ringrazio ovviamente il mio team, mia moglie che sopporta tutti i viaggi, le valigie e mi accompagna, quotidianamente, ed anche i miei figli (ciao, ragazzi!). Infine, grazie a chi sostiene e supporta questo torneo, dagli organizzatori ai giudici arbitri, i giudici di sedia, i raccattapalle, ecc.

Ultimo ma non ultimo grazie mille a tutti i fans; sono stato molto fortunato a giocare sempre sul campo centrale e non mi avete mai fatto mancare il vostro calore. Speriamo di rivederci l’anno prossimo!

[4] R. Federer b. [7] J. Isner 6-1 6-4

77 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Campione assoluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Chiamarsi Fogna - 3 mesi fa

    Grande Roger, ragazzi aiutateci a rimpolpare la pagina visto che la nostra storica è stata chiusa
    Grazie
    https://m.facebook.com/ChiamarsiFognaOfficial/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Pitea - 3 mesi fa

    In realtà aveva ” distrutto ” Isner nelmprimo set.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giancarlo Versolato - 3 mesi fa

    Speriamo sia in queste condizioni anche a Wimbledon! Grande Roger✌

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Silvia Rizzente - 3 mesi fa

    Fenomeno Re Divino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Colonnello Van Loon - 3 mesi fa

    e coglione esulta …perdir’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Barbara Mantellassi - 3 mesi fa

    Stratosferico Roger, un grande applauso a Isner per il suo comportamento impeccabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Martine Talamelli - 3 mesi fa

    BRAVISSIMO ROGER!!!!! 🙂 <3 <3 <3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cristina Leone - 3 mesi fa

    Roger è un fenomeno!!!! He’s the KING

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Cagnucci - 3 mesi fa

    Onore a john isner

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Silvia Marcaurelio - 3 mesi fa

    Immenso Rofer!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Andrea Todisco - 3 mesi fa

    In onore dei soliti troll….W IL VECCHIO TROMBONE…avercene …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Andrea Mennilli - 3 mesi fa

    RF garanzia inossidabile, un torneo giocato in questo modo alla sua età, è semplicemente straordinario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Luisa Martelossi - 3 mesi fa

    Un mitico così è solo Re Roger…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Maurizio Accorti - 3 mesi fa

    Gianluca Zampa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca Zampa - 3 mesi fa

      Maurizio ma l’avevo registrata !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maurizio Accorti - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Maurizio Accorti - 3 mesi fa

      Gianluca Zampa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Elio Giuliodori - 3 mesi fa

    ROGER FOREVER!!❤❤

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Carla Gileno - 3 mesi fa

    Fantastico meraviglioso immenso Roger!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Patrizia Riceputi - 3 mesi fa

    Super Fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Nicola De Santis - 3 mesi fa

    Non ci sono parole, è il manuale del tennis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Cristina Isidori - 3 mesi fa

    Dedicato a chi lo ha definito bollito e vecchio trombone! Eh fabio Lorenzoni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Rolando Conti - 3 mesi fa

    Un alieno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ROGER TOUS LES SUISSES ET LES SUISSESES SONT FIÈRES DE TOI.
    BRAVO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Rita Lani - 3 mesi fa

    Grande Roger, un torneo strepitoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Clelia Bendandi - 3 mesi fa

    Ho finito gli aggettivi per definire Federer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Riva Giuseppe - 3 mesi fa

    Bravo. GRAZIE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Rossella Panciroli - 3 mesi fa

    Uffa bravo roger ma ……uffa vecchio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trimonti Maurizio - 3 mesi fa

      Rossella Panciroli perchè vecchio? Corre come una lepre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Anna Corbino - 3 mesi fa

      Trimonti Maurizio oggi recuperava com un ragazzino di 20anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Antonio Pitea - 3 mesi fa

      Rossella Panciroli cerca di mantenerti in forma…..nei prossimi anni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Ligorio Giuseppe - 3 mesi fa

    Grande Mitico Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Paola Pedrelli Drudi - 3 mesi fa

    Un grande campione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Teresa Arici - 3 mesi fa

    Che dire …….miticooo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Sabrina Casadio - 3 mesi fa

    Il Mito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Daniela Bertuola - 3 mesi fa

    Ma si è fatto male gli ultimi due giochi mica tutto il secondo set !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Carlo Musca - 3 mesi fa

    I M M E N S O

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Yuri Figini - 3 mesi fa

    Immenso Roger!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Fabrizio Melina - 3 mesi fa

    Hai rotto svizzero di….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Attilio Roccatani - 3 mesi fa

      Fabrizio Melina e chi tifi tu ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabrizio Melina - 3 mesi fa

      Attilio Roccatani i giovani tennisti..
      Basta vecchi palancai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Cristina Isidori - 3 mesi fa

      Fabrizio Melina ti piacerebbe essere un vecchio palancaio come lui!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Fabrizio Melina - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Maria Cristina Silai - 3 mesi fa

      Fabrizio Melina i giovani tennisti nè dovranno mangiare pane per diventare quasi come Roger. Rassegnati rosicone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Maria Cristina Silai - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Maria Cristina Silai - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Fabrizio Melina - 3 mesi fa

      Maria Cristina Silai mi fa schifo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Giuseppe Cagnucci - 3 mesi fa

      Non rispondete ai pallettari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Antonio Pitea - 3 mesi fa

      Cristina Isidori lascialo perdere…..è mentecatto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Rosita Andreani - 3 mesi fa

    Re

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Massimo Perini - 3 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Alessandra Rotunno - 3 mesi fa

    Our King

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Pasquale Salerno - 3 mesi fa

    Spiace per John, il ragazzone americano meritava di giocarsela alla pari, ma non credo sarebbe bastato. King Roger a quasi 39 anni finale a Indian Wells e vittoria a Miami, semplicemente irreale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Impollonia Alessandro - 3 mesi fa

      Pasquale Salerno quasi 38 ad agosto non 39.sai a quell’età un anno in meno è importante…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pasquale Salerno - 3 mesi fa

      Impollonia Alessandro si è vero, ma sai sono 38 compiuti 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Massimiliano Gregorio - 3 mesi fa

      Pasquale Salerno 38

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Massimiliano Gregorio - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Pasquale Salerno - 3 mesi fa

      Massimiliano Gregorio lunga vita al re 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Impollonia Alessandro - 3 mesi fa

      Pasquale Salerno I 38 li compie ad agosto Sbagliare è umano ma cerchiamo di non perseverare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Laura Siboldi - 3 mesi fa

    Sempre grazie Roger!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Giuliana Rivolta - 3 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Steczyszyn Agata - 3 mesi fa

    Senza parole!!! Genio!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Sergio Novello - 3 mesi fa

    Fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Fabio Traina - 3 mesi fa

    Oggi niente tie-break John? Xd

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Massimo Marini - 3 mesi fa

    Grande Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Nadal e Djokovic sono due grandi giocatori di tennis, FEDERER È IL TENNIS… Il più forte giocatore della storia del tennis!! Dispiace per Isner, speriamo si riprenda!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Mina Cucci - 3 mesi fa

    Grande !!!! Non ho parole.
    Semplicemente me ra vi glio so.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Alessandro Maestri - 3 mesi fa

    Mitico, ormai non ci sono più aggettivi. È il n. 1 in assoluto, non ci sono eguali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Demetrio Rovitto - 3 mesi fa

    Vecchio. Bollito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vale Dolfini - 3 mesi fa

      Demetrio Rovitto un po’ di rispetto no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Demetrio Rovitto - 3 mesi fa

      Ironico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mina Cucci - 3 mesi fa

      Demetrio Rovitto non capisci un fico secco.
      Taci fai piu bella figura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Demetrio Rovitto - 3 mesi fa

      Oddio ma siete fuori. Il mio era riferito coloro che lo davano x finito. Sveglia. Mio dio….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Cristina Piano - 3 mesi fa

      Era ironico…ma ce la fate?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Laura Siboldi - 3 mesi fa

      Demetrio Rovitto noncelapossiamoafarcela…..ironia ciaone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Demetrio Rovitto - 3 mesi fa

      Vi avevo messo pure. il faccino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy