ATP Monte Carlo: Sonego e Fognini volano ai quarti, eliminato Cecchinato

ATP Monte Carlo: Sonego e Fognini volano ai quarti, eliminato Cecchinato

Impresa degli azzurri: Fabio Fognini e Lorenzo Sonego superano rispettivamente Alexander Zverev e Cameron Norrie e approdano ai quarti di finale a Monte Carlo. Eliminato Marco Cecchinato.

di Andrea Lombardo

In campo ben tre italiani negli ottavi di finale del Masters 1000 di Monte Carlo. Il primo a scendere in campo è stato Marco Cecchinato contro l’argentino Guido Pella, in un match tra due grandi esperti della terra rossa.

CECCHINATO VS PELLA – Inizio positivo per il palermitano, che in pochi minuti si porta avanti 4-1* e ha anche una palla per il 5*-1. La palla break sprecata è stata fatale: da quel momento in poi Cecchinato si è disunito e ha subito un parziale di 5 games a 0. Dal possibile 5-1 ad un brutto 4-6.
Molto più equilibrato il secondo set, in cui entrambi hanno ceduto la battuta una sola volta fino al momento decisivo. Nel game 4*-5, Marco Cecchinato si garantisce il break e di fatto il set grazie ad un recupero spettacolare di rovescio.

Il terzo set sembra quasi una copia del secondo ma a parti invertite. Decisamente più scarico dal punto di vista fisico rispetto a Pella, l’azzurro cede il servizio sul 4*-4, mandando l’argentino direttamente a servire per il match. Nessuna chance di break per Marco, costretto ad arrendersi al primo matchpoint.

SONEGO AI QUARTI – Impresa storica per il nostro qualificato Lorenzo Sonego! Dopo i quarti di finale raggiunti a Marrakech, Lorenzo vola ai quarti anche a Monte Carlo, per la prima volta in un Masters 1000. Match quasi dominato dall’inizio alla fine dal torinese, che si è scomposto solo nella parte finale contro il britannico Norrie. L’occasione era ghiotta, ma l’azzurro è stato bravo a non lasciarla sfuggire.

Lorenzo è stato superiore sotto ogni aspetto: devastante con la prima e molto concreto anche con la seconda di servizio. Perfetto fino al 6-2 ,5-3, il braccio di Sonego ha comprensibilmente tremato solo nel momento di chiudere. Sul 5-4* l’azzurro ha subito il primo break dell’incontro, ma senza mai dare l’occasione a Norrie di rientrare nel match. Controbreak immediato di  Sonego, che alla seconda opportunità chiude e conquista il suo primo quarto di finale in un Master.

FOGNINI SUPERA ZVEREV – Grandissima vittoria anche per Fabio Fognini! Il giocatore di Arma di Taggia, reduce da un periodo molto negativo, ritrova il suo miglior tennis sulla terra rossa di Monte Carlo e approda ai quarti di finale superando Alexander Zverev, numero 3 del mondo.
Primo set lottatissimo e particolarmente equilibrato, con un solo break subito da entrambi i giocatori. Giunti al tie-break, Fognini riesce a chiudere il set per 8-6 al secondo set point.
Nel secondo parziale Zverev si scioglie completamente, dando spazio al Fognini show. Dopo poco più di un’ora e mezza è Fognini ad approdare ai quarti di finale. Risultato storico per l’Italia, che porta due giocatori ai quarti di finale di un Masters 1000.

RISULTATI FINALI:.

[Q] L. Sonego df. C. Norrie 6-2 7-5
G. Pella df. [11] M. Cecchinato 6-4 4-6 6-4
[13] F. Fognini df. [3] A. Zverev 7-6(6) 6-1

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Enrica Guardigli - 4 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Renato Riccobon - 4 mesi fa

    Bene ora fuori tutti però. …….ashhhhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Corrado Crivelli - 4 mesi fa

    E vaaaiiiiii…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bellissima partita di Fabio!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Antonio Ricci - 4 mesi fa

    alleluia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Sandro Pavoni - 4 mesi fa

    Fosse continuo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maurizia Guidi - 4 mesi fa

    Bravi! Tenete botta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pino Silvestre - 4 mesi fa

    Preso a pallate. Grande Fabio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Flavio Totino - 4 mesi fa

    Fognini ha vinto una partita importante, vediamo quanto durano stabili e in equilibrio i suoi neuroni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Michel Stojkovic - 4 mesi fa

    lezione di teeeennnniiiiisssss

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Fausta Bimbi - 4 mesi fa

    Bravi davvero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Andrea Cherchi - 4 mesi fa

    Chi sa se commenteranno anche quelli che sino a due giorni fa insultavano e sostenevano che Fognini fosse finito e non avrebbe più vinto un match…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Matteo Parissenti - 4 mesi fa

      Andrea Cherchi non preouccoparti, salteranno fuori alla prima sconfitta..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Cherchi - 4 mesi fa

      immagino, il loro mestiere è quello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Maria Casartelli - 4 mesi fa

      Andrea Cherchi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Michele Monfasani - 4 mesi fa

      Andrea Cherchi mannaggia il clero che nervoso ogni volta a sputargli merda addosso. Dovremmo ringraziare di avere un buon giocatore e invece

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Andrea Cherchi - 4 mesi fa

      Oggi si sono sfogati con Cecchinato che ha giocato con la febbre…purtroppo è gente che col tennis non ha niente a che fare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Corrado Crivelli - 4 mesi fa

      Andrea Cherchi Infatti Fognini é finito,entro fine anno uscirà dai primi 50

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Emanuela Filippi - 4 mesi fa

    Peccato per Marco . Pella era battibilissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pino Silvestre - 4 mesi fa

      Emanuela Filippi se la sarà venduta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Emanuela Filippi - 4 mesi fa

      Pino Silvestre ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy