Atp ‘s-Hertogenbosch: falsa partenza per Tsitsipas, vince e convince Goffin

Atp ‘s-Hertogenbosch: falsa partenza per Tsitsipas, vince e convince Goffin

Sconfitto all’esordio Stefanos Tsitsipas, che si arrende in tre set al cileno Jarry. Out anche Verdasco, battuto dall’erbivoro Mannarino. Avanti Goffin e Garin.

di Antonio Sepe

Non inizia bene l’avventura sull’erba per Stefanos Tsitsipas, che stecca il match d’esordio in quel di ‘s-Hertogenbosch ed esce subito di scena per mano del sudamericano Jarry, vittorioso in tre set. Pessimo inizio del greco, che ha iniziato l’incontro perdendo la battuta, break poi rivelatosi decisivo ai fini del 6-4. Piuttosto falloso, Tsitsipas non si è mai nemmeno avvicinato ad una palla break, anzi ha persino dovuto annullare due set point al suo avversario sul 3-5. Epilogo praticamente uguale ha avuto la seconda frazione, dove un break in apertura ha consentito alla prima testa di serie di assicurarsi il parziale per 6-3. Nonostante Jarry non sia calato di rendimento, al contrario il greco ha innalzato il livello del suo tennis ed è salito in cattedra, portando la sfida al terzo. Nel set decisivo, Tsitsipas è tornato a commettere diversi errori non forzati e, al contempo, a sprecare più di una chance di break. Complici i 5 aces che hanno trainato il cileno, la situazione è progressivamente peggiorata per Stefanos, finito per perdere il servizio, nel decimo gioco, e dunque il match. Sarà dunque Nicolas Jarry a scendere in campo domani per conquistare un posto in semifinale.

Nella giornata odierna, sono volti al termine altri tre match, dove non sono mancate le sorprese. Ha infatti abbandonato il torneo la quarta testa di serie, Fernando Verdasco, che dopo aver dominato il primo set, vinto 6-1, sembrava in totale controllo del match. Il suo avversario, però, il francese Mannarino, non ha mollato ed anzi si è reso protagonista di una rimonta notevole che lo ha proiettato ai quarti di finale. Infine, un altro cileno, Christian Garin, approda ai quarti dopo aver sconfitto Robin Haase nella prosecuzione del match interrotto per pioggia ieri, mentre David Goffin, dopo un esordio più che agevole, conferma di star attraversando una buona settimana e liquida Herbert in due parziali.

N. Jarry b. [1] S. Tsitsipas 64 36 64

[5] D. Goffin b. P. Herbert 63 75

A. Mannarino b. [4] F. Verdasco 16 63 64

[7] C. Garin b. R. Haase 75 75

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy