Atp San Pietroburgo: Medvedev domina Coric e fa suo il titolo

Atp San Pietroburgo: Medvedev domina Coric e fa suo il titolo

Il tennista russo si è aggiudicato il titolo dell’Atp 250 di San Pietroburgo. Nei confronti di Borna Coric si è imposto con il punteggio di 6-3 6-1, in poco più di un’ora di gioco.

di Federico Gasparella

La cronaca – Daniil Medvedev si è aggiudicato il St. Peterburg Open, torneo di categoria Atp 250, non disattendendo i favori del pronostico, che lo avevano considerato come il principale pretendente per la vittoria finale. In finale ha letteralmente travolto il suo avversario, Borna Coric, quarta testa di serie del tabellone, affermandosi in due set in poco più di un’ora di partita. In merito alla prima frazione si può affermare che l’equilibrio sia durato nei primi quattro game, poi il tennista russo ha preso il sopravvento ed ha distaccato in maniera inesorabile il croato nel punteggio. Al quinto gioco si è aggiudicato il primo break, concretizzando la prima occasione avuta a disposizione. In seguito ha blindato il vantaggio ostentando un rendimento davvero notevole al servizio, a tal punto da non concedere alcuna possibilità di break al suo avversario in tutto il parziale. Sullo score di 5-3 in suo favore ha infine costretto Coric a cedergli per la seconda volta il servizio, conseguendo la vittoria della prima frazione. Per quanto riguarda la seconda partita, il divario fra i due contendenti si è fatto ancora più evidente sotto diversi aspetti. In particolare nei turni di risposta condotti da Medvedev, all’interno dei quali con troppa frequenza ha preso il comando degli scambi nati dalle ribattute ben eseguite sul servizio di Coric. Dunque la contesa ha preso una piega completamente favorevole al giocatore di casa fin dalle prime battute, anche in ragione del fatto che ha insistito a gestire il propri game di battuta senza titubanze, conseguendo rapidamente la vittoria del game. In modo rapido si è dunque portato sul 5-0, con due break di vantaggio. Al sesto game Coric ha quanto meno difeso il turno di servizio, ma si è dovuto arrendere definitivamente nel gioco successivo, quando Medvedev ha servito per il match, ottenendo la vittoria del game di servizio con l’abituale disinvoltura.

[1]D.Medvedev b. [4]B.Coric 6-3 6-1

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy