Federer annuncia: “Voglio giocare Tokyo 2020”

Federer annuncia: “Voglio giocare Tokyo 2020”

Il tennista svizzero, a margine di un’esibizione nella capitale nipponica, ha sciolto le riserve circa la sua partecipazione alle prossime Olimpiadi.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Roger Federer ha sciolto le riserve. Il tennista svizzero non poteva scegliere un luogo migliore di Tokyo per annunciare la sua partecipazione ai prossimi Giochi Olimpici, in programma proprio nella capitale nipponica.

A margine di un match di esibizione disputato contro John Inser in Giappone, il 20 volte campione Slam ha espresso la piena volontà di rappresentare il suo paese in occasione delle Olimpiadi 2020: “Discuto da settimane con il mio team, un mese in effetti, su cosa dovrei fare l’estate dopo Wimbledon in ottica pre Us Open. Alla fine, il cuore ha deciso che vorrei partecipare ancora una volta ai Giochi Olimpici“. Federer ha presenziato a quattro edizioni della manifestazione quadriennale per eccellenza, dal 2000 al 2012, saltando l’appuntamento di Rio per problemi fisici. Il 38enne di Basilea, a caccia dell’oro in singolo, ricorda le medaglie a cinque cerchi ottenute in carriera: “Sono stato portabandiera due volte, ad Atene e a Pechino, e ho vinto un oro e un argento. Per questo vorrei giocare di nuovo e sono molto emozionato“.

Si prospetta, quindi, un calendario piuttosto fitto per Federer la prossima estate. Il torneo olimpico sarà al via solo due settimane dopo la finale di Wimbledon, senza dubbio obiettivo numero uno della stagione dell’elvetico. Sette giorni dopo, comincerà il Masters 1000 di Toronto, seguito da Cincinnati, poi la partenza dell’ultimo Slam dell’anno è fissata per il 31 agosto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy