La pioggia si abbatte sul Regno Unito: non si gioca al Queen’s

La pioggia si abbatte sul Regno Unito: non si gioca al Queen’s

Neppure un 15 giocato in quel di Londra, dove la pioggia costringe al rinvio totale della giornata odierna al Queen’s. Rimandato a domani l’esordio di Cecchinato.

di Antonio Sepe

Esattamente come la settimana scorsa, la pioggia torna ad abbattersi sui prati verdi dove sono in corso i tornei che precedono Wimbledon.

Se ad Halle tutto è filato liscio, non si è invece giocato neppure un 15 quest’oggi al Queen’s, dove le condizioni meteorologiche avverse hanno impedito il regolare svolgimento del programma, rimandando a domani l’esordio di molti tennisti. Tra questi Marco Cecchinato, il quale scenderà dunque in campo contro Milos Raonic con un giorno di ritardo. Il ritorno sui campi di Andy Murray, invece, avverrà nella giornata di giovedì.

Pioggia che si è abbattuta su tutto il Regno Unito, tanto che anche in quel di Birmingham, diversi km più a nord di Londra, parecchi – ma non tutti – match sono stati posticipati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy