Ljubicic: “Federer si ritirerà quando perderà le motivazioni”

Ljubicic: “Federer si ritirerà quando perderà le motivazioni”

Ivan Ljubicic è stato intervistato prima dell’inizio della Diriyah Tennis Cup per parlare di molte questioni riguardanti il tennis. L’ex tennista croato ha parlato oltre che di Roger Federer, anche del suo ruolo come allenatore, della Next Gen e di tante altre questioni.

di Luciano Nocera

Ivan Ljubicic è stato intervistato prima dell’inizio della Diriyah Tennis Cup per parlare di molte questioni riguardanti il tennis. L’ex tennista croato ha parlato oltre che di Roger Federer, anche del suo ruolo come allenatore, della Next Gen e di tante altre questioni:“Quando sei un allenatore, vivi le partite in un modo diverso rispetto a quello che provavi da giocatore di tennis che affrontava i migliori del circuito. Nonostante io sia in pensione da diversi anni, mi emoziono ancora molto con il tennis e mi piace guardarlo da un punto di vista differente”.

NEXT GEN

Penso che la nuova generazione sia più vicina che mai. Thiem e Tsitsipas erano a un livello sensazionale a Londra, ma devono confermarlo negli altri grandi tornei. Quello che hanno fatto entrambi nel torneo è stato eccezionale, vincere contro i migliori giocatori del momento. Vedremo cosa saranno in grado di fare nel 2020. Penso che l’egemonia dei big3 nei Grand Slam sia più che mai in pericolo, ma vedremo cosa succederà, sarà un anno molto interessante”.

Secondo Ljubicic la Diriyah Tennis Cup 2019 è una boccata di aria fresca in un tour sempre uguale, anno dopo anno: “Ho sentito per la prima volta del torneo quando Wawrinka lo ha sponsorizzato attraverso i social network. Ero molto curioso di sapere cosa fosse. Nel mondo del tennis raramente si vede qualcosa di nuovo o di rinfrescante. Il tour resta invariato per svariati anni e quando vedi qualcosa di nuovo, arrivano nuovi sentimenti. Penso che col tempo i grandi tennisti verranno qui anno dopo anno per prendere il ritmo partita all’inizio dell’anno”.

IL RITIRO DI FEDERER

Sulla questione del ritiro di Roger Federer, Ljubicic ha detto che esso arriverà quando diminuiranno le sensazioni positive: Non so quanto tempo Federer resterà nel circuito. Questa è una domanda che dovrebbe essere posta a lui. Sono molto felice di averlo ogni settimana e vederlo così motivato. Nonostante la sua età continua ad amare questo sport e penso che il tennis sia parte della sua vita. Quando smetterà di provare determinate sensazioni, potrà prendere la decisione di appendere la racchetta”.

“Nonostante il passare degli anni, i Big3 continuano a salire in classifica. Sono i migliori giocatori del mondo e forse anche della storia. È difficile immaginare che chiunque possa giocare meglio di loro tutto l’anno. Arriverà un momento in cui qualcuno arriverà e li supererà. Sarà un momento diverso per tutti, dopo averli visti primeggiare per anni, lottando per i titoli più prestigiosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy