McEnroe critica Kyrgios e Djokovic mette “like”

McEnroe critica Kyrgios e Djokovic mette “like”

John McEnroe ha avuto parole abbastanza dure nei confronti di Kyrgios. Secondo il campione americano, l’aussie dovrebbe scendere in campo solo se motivato a vincere. Intanto, Djokovic mette “like” ad un post di Instagram riguardante le dichiarazioni dell’americano.

di Luciano Nocera

John McEnroe non ha avuto parole dolci per il comportamento di Nick Kyrgios. Secondo il campione americano, l’aussie piace al pubblico. Ma nonostante questo, dovrebbe impegnarsi in ogni partita: “Ha talento. E’ positivo per il tennis e vende biglietti, ma non possiamo continuare a sostenere quello che fa, la sua mancanza di sforzi è inaccettabile e non dovrebbe scendere in campo se non per cercare di vincere”.

Il campione americano ha però continuato parlando delle grandi capacità di Nick:“È un ragazzo che potrebbe essere tra i cinque migliori al mondo se lo volesse. Il problema è che ha una grande paura del fallimento. Questo spiega il suo atteggiamento passivo quando gioca. Ha una paura terribile di dimostrare che può vincere quando gioca al suo massimo. Non si concede nemmeno di allenarsi abbastanza così da darsi la possibilità di gareggiare seriamente. Quando affronta un qualsiasi avversario con cui dovrebbe vincere, non prova nemmeno a giocare in modo ragionevole. Poi esce con Nadal e mette in campo quel livello di tennis. Abbiamo visto tutti ciò di cui è capace” ha concluso McEnroe.

Dopo queste dichiarazioni, è uscito un post su Instagram che ha riportato le parole dell’ex tennista a stelle e strisce. Sotto questo post, è comparso il “mi piace” di Novak Djokovic. Il serbo ha ricevuto da Kyrgios aspre critiche nelle settimane passate e non l’ha presa bene. Nonostante ciò, non ha mai risposto per le rime. Assisteremo in futuro a dichiarazioni di Djokovic più taglienti verso l’australiano?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy