Rafa Nadal “Felix Auger Aliassime arriverà lontano”

Rafa Nadal “Felix Auger Aliassime arriverà lontano”

Il NextGen canadese in pochi tornei ha scalato le classifiche. A Montecarlo è entrato con una Wild Card e oggi ha cocluso la sua avventura monegasca perdendo da Alex Zverev, ma tutti sul centrale si sono accorti di lui apprezzando il suo tennis. Anche Rafa Nadal!

di Anna Lamarina, @annalamarina

Ha perso oggi a Montecarlo contro il numero tre del mondo di tre anni più “vecchio” di lui, Alexander Zverev, ma questo ragazzo si sta affermando torneo dopo torneo col suo tennis fantastico e con il suo atteggiamento positivo, tanto che la sua popolarità sta crescendo di pari passo al suo ranking.

RAFA NADAL LO HA NOTATO – Quando è stato chiesto a Rafa Nadal di nominare dei giovani giocatori che giudicasse promettenti il nome che venne fuori oltre ai soliti NextGen fu proprio quello di Felix Auger Aliassime.

“E’ un buon segno che Rafa abbia parlato di me. Grandioso! – ha detto il giovanissimo canadese dopo aver vinto il suo incontro di primo turno al Rolex Masters – Sapere che lui mi conosca e che parli di me è magnifico! Il l’ho sempre seguito alla tv ma la distanza fra lui e me era talmente grande da non poter pensare neanche lontanamente  di giocare un giorno contro di lui e nemmeno negli stessi tornei! Quindi perdonatemi se dico che è semplicemente fantastico!”

70 POSIZIONI DEL RANKING IN POCHI MESI – Felix ha rapidamente scalato le classifiche nel 2019 raggiungendo la finale a Rio de Janeiro e le semi  a Miami e passando quindi dal ranking di 108 alla 33esima posizione mondiale, ma il canadese non sembra dare niente per scontato “Devo lavorare duro, continuare a lavorare duro,  proprio come ha fatto anche Rafa alla mia età. Ha lavorato duro e ha cominciato a vincere titoli. Adesso tocca a me!”

DEVO RESTARE ME STESSO – La popolarità di Felix ha continuato a crescere vittoria dopo vittoria, ma questo è niente per un teen-ager che ha vinto il suo primo ATP Challenger a 14 anni. “ Spero di non essere un fenomeno del momento ma qualcosa in più. Ho dovuto adattarmi a questa nuova realtà” ha detto Auger Aliassime” devo cercare di restare me stesso, anche se credo che per me non sarà difficile”

Auger Aliassime oggi pomeriggio ha affrontato Alexander Zverev, perdendo purtroppo con il punteggio di 6-1 6-4, giocando però un tennis decisamente dignitoso contro il n3 del mondo. Felix ha battuto il suo primo top ten un mese fa a Indian Wells quando ha sconfitto Stefanos Tsitsipas. Zverev stesso ha detto di lui prima del match “E’ uno dei migliori giovani del tour 2019, ha raggiunto le semi a Miami e la finale a Rio. Sono felice per lui, perché è anche molto simpatico, educato e sempre posivo”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessandro Ongaro - 2 mesi fa

    Per adesso inciampa su Alexander The Great

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy