Rusedski senza peli sulla lingua: “Per Federer sarà difficile vincere un altro Slam”

Rusedski senza peli sulla lingua: “Per Federer sarà difficile vincere un altro Slam”

L’ex tennista britannico ritiene molto difficile che Federer, ormai vicino ai 39 anni, possa tornare a vincere un altro grande torneo.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Greg Rusedski esprime molti dubbi circa la possibilità di un ritorno di Federer in vetta al tennis mondiale. Molto difficile per il tennista di Basilea, secondo il britannico, intervistato da Tennis365.com, sarà vincere un altro torneo Slam.

Se tifosi e appassionati sperano di vedere nuovamente il campione svizzero trionfare ad altissimi livelli, magari sulla falsariga di quanto accaduto ad inizio 2017, quando Federer riuscì a centrare il titolo agli Australian Open dopo uno stop forzato di diversi mesi per infortunio, l’ex n. 4 del mondo nutre perplessità in merito: “La battuta che si sente dire è che, siccome Roger è andato sotto i ferri, il circuito sarà cancellato finchè lui non sarà tornato in forma. Scherzi a parte, il coronavirus è una cosa molto seria e la salute di tutti deve essere la nostra priorità al momento, ma la pausa ha fornito a Roger il tempo per recuperare dal suo ultimo infortunio. Avrà 39 anni e vincere i titoli più importanti a quell’età è davvero un’impresa. Ho visto video di Novak Djokovic che si allena, anche Nadal è tornato in campo e non vedo quali nuove dimensioni Federer possa creare nel suo gioco per vincere un Major in questa fase della sua carriera, con quegli altri due che sono al top“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy