Tsitsipas: “Mi sento molto vicino alla vetta”

Tsitsipas: “Mi sento molto vicino alla vetta”

Stefanos Tsitsipas sarà ad Abu Dhabi per il torneo esibizione Mubadala Tennis Championships, insieme ad altri top player

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21
Tsitsipas

Per Stefanos Tsitsipas la sua performance in occasione del Mubadala World Tennis Championships potrebbe essere un buon inizio per quello che sarà il suo 2020 tennistico e per cominciare con il piede giusto a Melbourne, in occasione degli Australian Open. È stato un 2019 pieno di soddisfazioni per lui con la vittoria del Masters finale a Londra come ciliegina sulla torta di questa stagione.

Tsitsipas
Stefanos Tsitsipas

Nel 2020, oltre a cercare una sua conferma, sarà anche l’occasione per trovare la sua vittoria in uno Slam, e perché non iniziare subito con gli Australian Open? Per iniziare con il piede giusto ad attenderlo ci sarà l’esibizione al Mubadala Tennis Championships ad Abu Dhabi in programma dal 19 al 21 Dicembre. Saranno presenti cinque giocatori della top 10 del ranking in tabellone. Il 21enne greco al primo turno affronterà il francese Gael Monfils: “Conosco Gael, nel circuito è uno dei miei migliori amici, sarà emozionante giocare contro di lui. Per me è stimolante iniziare la stagione al Mubadala Championships, spero di giocare belle partite prima di partire per Melbourne”, ha affermato il greco.

In caso di vittoria contro il transalpino affronterà poi Djokovic, campione in carica: “Vedendo i partecipanti sarà un torneo emozionante, ogni partita sarà fondamentale per la mia tenuta mentale”, ha continuato Tsitsipas. Il greco ha dimostato già di poter competere con chiunque, persino con i Big 3, battuti tutti e tre più di una volta: “Ho sconfitto i migliori giocatori negli ultimi tre anni, mi sento molto vicino alla vetta”, ha concluso il tennista greco, pronto per un 2020 scoppiettante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy