Internazionali d’Italia: il titolo va a Karolina Pliskova

Internazionali d’Italia: il titolo va a Karolina Pliskova

Karolina Pliskova si è aggiudicata gli Internazionali d’Italia. Nella finale contro Johanna Konta si è affermata nettamente, con il punteggio di 6-3 6-4, in poco meno di un’ora e mezza di gara. In virtù di questo risultato la giocatrice ceca domani raggiungerà la posizione numero due del ranking mondiale.

di Federico Gasparella

La cronaca –  La tennista britannica ha disputato un avvio di gara sottotono, decisamente al di sotto delle proprie potenzialità, non riuscendo ad incidere in alcun aspetto del gioco. Soprattutto nel corso degli scambi ha subito oltremodo l’iniziativa dell’avversaria, fatta di colpi tesi e potenti, non riuscendo quasi mai ad opporle delle adeguate contromisure. In breve tempo si è quindi trovata sotto per 3-0. Al quarto gioco, sebbene a fatica, l’inglese è stata in grado di conservare il turno di battuta e di realizzare il primo punto dell’incontro. La Pliskova, di contro, è partita senza esitazioni, praticando il suo abituale tennis di carattere offensivo con molta disinvoltura. Nell’esecuzione del servizio, inoltre, si è dimostrata pressoché perfetta, ottenendo diversi punti direttamente con la prima palla. In seguito, peraltro, anche la Konta ha innalzato il suo rendimento alla battuta e con essa ha quanto meno raggiunto una discreta solidità. La tennista boema, infine, ha mantenuto inalterato il vantaggio fino alla vittoria del parziale per 6-3. Va detto prima di conquistare il set si è vista costretta ad annullare una palla break. Relativamente alla seconda partita, la contesa si è mantenuta in equilibrio fino alla sua metà. Al settimo gioco, tuttavia, la ceca ha dato la scossa definitiva al confronto, guadagnandosi il break ai vantaggi. In seguito ha gestito abilmente la reazione della britannica ed ha consolidato il vantaggio, portandosi sul 5-3. Ha conseguito infine la vittoria del confronto e del titolo, mantenendo la lunghezza minima di distacco fino al termine: sul 5-4 in proprio favore ha difeso il turno di battuta ai vantaggi, dopo aver avuto due occasioni nel corso del game.

[4]Ka.Pliskova b. J.Konta 6-3 6-4

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sonia Venturini - 1 mese fa

    Eccitante la partita. Come bere due bustine di camomilla!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sonia Venturini - 1 mese fa

    Eccitante la partita. Come bere due bustine di camomilla!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy