Muguruza guarda al 2020: “Un sogno giocare le Olimpiadi con Nadal”

Muguruza guarda al 2020: “Un sogno giocare le Olimpiadi con Nadal”

La tennista spagnola, già numero uno del mondo, indica gli obiettivi in vista della prossima stagione, con un occhio rivolto ai Giochi Olimpici di Tokyo.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Reduce da una stagione poco esaltante in termini di risultati, Garbine Muguruza volta pagina e guarda già al 2020. La tennista spagnola, vincitrice di due tornei Slam, analizza i prossimi obiettivi, svelando il sogno nel cassetto in chiave Olimpiadi.

In occasione di un’intervista rilasciata a Marca, la 26enne nativa di Caracas ha parlato delle aspettative in vista del prossimo anno, soffermandosi sulla collaborazione con la connazionale Conchita Martinez e sulla possibilità di disputare il torneo olimpico di doppio misto al fianco di Rafael Nadal: “Ogni anno si parte da zero. A gennaio siamo tutte nelle stesse condizioni; non vedo l’ora di lavorare per raggiungere importanti risultati. Dopo Wimbledon ho sentito la necessità di prendermi qualche giorno di pausa perché il mio corpo e la mia mente ne avevano bisogno. Avevo bisogno di tempo per tornare più forte e carica. Ci sono molti nomi nuovi in vetta, credo che chiunque giochi bene per una settimana possa vincere il torneo. Non importa la posizione in classifica, il livello medio è molto alto. Conchita mi capisce perché si è trovata nelle mie stesse situazioni. Mi capisce più di ogni altro allenatore. È una persona molto calma con la quale mi trovo davvero bene, e questo é fondamentale. Il mio obiettivo è tornare a vincere tornei dello Slam, sono sicura di potercela fare. E su Tokyo 2020 dico che mi piacerebbe giocare con Rafa un torneo così importante, ma non ci ho ancora pensato. Le Olimpiadi sono speciali per qualsiasi atleta“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy