Wta Cincinnati: avanti le tre pretendenti al trono, bene Halep in rimonta

Wta Cincinnati: avanti le tre pretendenti al trono, bene Halep in rimonta

Approdano agli ottavi tutte e tre le pretendenti alla vetta del ranking: Pliskova, Barty e Osaka, quest’ultima avanti in tre set. Simona Halep rimonta Alexandrova, mentre esce di scena Vika Azarenka

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Nella notte italiana si sono i giocati i restanti match valevoli per il secondo turno del Wta di Cincinnati, delineando quelli che saranno gli ottavi di finale che si giocheranno a partire da questo pomeriggio. Bella vittoria per Simona Halep, che rimonta la russa Alexandrova in tre set. Buona la prova della russa al servizio, speci fino al 5 pari del secondo set, prima di eclissarsi piano piano sotto i colpi della rumena. Stessa sorte della russa ha avuto la connazionale Kudermetova, che si arrende in rimonta alla giovane svedese Peterson con il punteggio di 2-6 7-5 6-2.

Avanza senza particolari problemi Aryna Sabalenka, che con un break per set fa suo il match contro Saisai Zheng, nella rivincita della finale di San José. Combatte solo un set Elise Mertens contro Elina Svitolina, cedendo di schianto nel secondo e racimolando appena un game. Upset di giornata è senz’altro la sconfitta di Victoria Azarenka per mano della croata Donna Vekic, arrivata senza appello in due set: 6-2 7-5. Rullo compressore Karolina Pliskova, che asfalta Yafan Wang per 6-1 6-3 e continua il suo percorso verso la vetta del ranking, in attesa di un passo falso delle dirette concorrenti. Tra esse c’è senz’altro Ashleigh Barty, che supera lo scoglio Sharapova in due set e mantiene il secondo posto del ranking.

Karolina Pliskova

Non manca anche la vittoria di Naomi Osaka, che però deve ricorrere al terzo set prima di potersi imporre sulla bielorussa Sasnovich. Vittoria di spessore per Svetlana Kuznetsova, in tabellone grazie a una wild card, che ben figura nella vittoria in rimonta contro la giovane ucraina Yastremska. 4-6 7-6 6-2 il risultato finale, con l’ucraina che nel secondo set si è avvicinata moltissimo a chiudere il match. Vittorie anche per le tre americane impegnate: Keys, Stephens e Kenin, rispettivamente contro Kasatkina, Diyas e Putintseva, quest’ultima superata in rimonta dall’ex campionessa degli US Open.

Wta Cincinnati – Secondo turno

(1)Ashleigh Barty (AUS) d. (WC)Maria Sharapova (RUS) 64 61
Anett Kontaveit (EST) d. (Q)Iga Swiatek (POL) 64 76(2)
(9)Aryna Sabalenka (BLR) d. Saisai Zheng (CHN) 64 63
(3)Karolina Pliskova (CZE) d. (LL)Yafan Wang (CHN) 61 63
(Q)Rebecca Peterson (SWE) d. (Q)Veronika Kudermetova (RUS) 26 75 62
(WC)Svetlana Kuznetsova (RUS) d. Dayana Yastremska (UKR) 46 76(7) 62
(8)Sloane Stephens (USA) d. Yulia Putintseva (KAZ) 26 64 63
Donna Vekic (CRO) d. Victoria Azarenka (BLR) 62 75
(16)Madison Keys (USA) d. Darya Kasatkina (RUS) 64 61
(4)Simona Halep (ROU) d. Ekaterina Alexandrova (RUS) 36 75 64
(7)Elina Svitolina (UKR) d. Elise Mertens (BEL) 64 61
Sofia Kenin (USA) d. (Q)Zarina Diyas (KAZ) 64 61
Su Wei Hsieh (TPE) d. (Q)Jennifer Brady (USA) 76(9) 63
(2)Naomi Osaka (JPN) d. Aliaksandra Sasnovich (BLR) 76(3) 26 62

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy