Wta Guangzhou: Paolini supera Zidanšek in rimonta e centra gli ottavi di finale

Wta Guangzhou: Paolini supera Zidanšek in rimonta e centra gli ottavi di finale

La toscana si è affermata nei confronti di Tamara Zidansek, con il punteggio di 3-6 6-3 6-3. Sono avanzate anche Elina Svitolina e Katerina Siniakova. Mentre è uscita di scena Wang Qiang, seconda testa di serie della competizione.

di Federico Gasparella

La cronaca – La tennista nata a Castelnuovo di Garfagnana, proveniente dalle qualificazioni, ha superato la slovena Tamara Zidansek, guadagnandosi il passaggio agli ottavi di finale della competizione cinese. La sua prossima avversaria sarà Zheng Saisai, sesta testa di serie del tabellone. In merito al confronto, le due contendenti hanno offerto una assai debole consistenza al servizio nel corso dell’intera frazione inaugurale, tanto da cedere ben otto break, di cui cinque concessi dall’italiana. Il bilancio negativo di due turni di servizio in più persi ha condotto la Paolini a consegnare il primo set per 6-3. La seconda frazione invece è trascorsa con meno capovolgimenti di fronte. La toscana si è aggiudicata subito un break in apertura, che ha conservato fino alle fasi cruciali del parziale. Al settimo game ha addirittura reso più cospicuo il vantaggio, portandosi sul punteggio di 5-2, con la possibilità di servire per il set del pareggio. Ma sul più bello ha finito per cedere il contro break, conseguendo tuttavia la vittoria nel game di risposta successivo. In merito alla terza partita, l’azzurra ha continuato ad esprimersi con efficacia e a far volgere dalla sua parte il favore degli scambi, oltre a rendersi di frequente minacciosa di risposta al servizio della Zidansek. In questa maniera ha raggiunto rapidamente lo score di 5-1, con due break di vantaggio. Ciò nonostante ha dovuto gestire la reazione d’orgoglio posta in essere dall’avversaria, che ha saputo riportarsi a soli due game di distanza dall’italiana. A quel punto, sul 5-3, la Paolini ha finalmente sfruttato nel migliore dei modi il proprio turno di battuta, aggiudicandosi la vittoria del parziale con un altro 6-3 e la qualificazione al turno successivo. In merito alle altre gare, la prima favorita della manifestazione, Elina Svitolina, ha avuto ragione con un doppio 6-3 della lucky loser Dalila Jakupović. Anche Katerina Siniakova ha passato il turno, approfittando del ritiro della propria avversaria, la kazaka Elena Rybakina. Le due si trovavano su punteggio di 6-1 3-1 in favore della tennista ceca. Mentre Sofia Kenin, terza testa di serie del seeding, si è affermata nettamente su Laura Siegemund, per 6-4 6-2. Wang Qiang, invece, seconda testa di serie del tabellone è stata sconfitta a sorpresa dalla connazionale Peng Shuai, con il punteggio di 7-5 6-2. Per quanto riguarda Andrea Petkovic ha dovuto faticare per avere la meglio sull’olandese Lesley Pattinama Kerkhov, prevalendo soltanto al terzo set. Il punteggio definitivo in favore della tedesca è stato di 7-5 6-7(4) 6-3.

[Q]J.Paolini b. T.Zidansek 3-6 6-3 6-3

[1]E.Svitolina b. D.Jakupović 6-3 6-3

[5]K.Siniakova b. E.Rybakina 6-1 3-1(Rit.)

P.Shuai b. [2]W.Qiang 7-5 6-2

[3]S.Kenin b. L.Siegemund 6-4 6-2

A.Petkovic b. L.Pattinama Kerkhov 7-5 6-7(4) 6-3

In aggiornamento

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy