Fed Cup: Giorgi e Paolini regalano il primo successo all’Italia

Fed Cup: Giorgi e Paolini regalano il primo successo all’Italia

L’Italia supera con un netto 3-0 l’Austria grazie alle vittorie in singolare di Giorgi e Paolini e della coppia Gatto-Monticone/Trevisan in doppio. Le azzurre se la vedranno ora con l’Estonia di Kontaveit.

di Antonio Sepe

Buona la prima per le azzurre di Tatiana Garbin, che superano all’esordio in Fed Cup l’Austria. L’Italia, che fa parte del gruppo B del raggruppamento Europa/Africa insieme ad Estonia, Grecia e Austria, è partita con il piede giusto, rifilando un netto 3-0 all’Austria. Nonostante gli ampi favori del pronostico alla vigilia, Camila Giorgi ha rischiato di complicare la vita alle sue connazionali perdendo il primo set contro Antonisch, numero 638 del ranking, per 6-4. Fortunatamente, la tennista marchigiana ha reagito e si è imposta in rimonta, prevalendo con un comodo 6-3 6-0 in un’ora e trentanove minuti di gioco.

Decisamente più in scioltezza Jasmine Paolini, che ha regolato agevolmente Julia Grabher, numero 221 del mondo nonché numero uno schierata dall’Austria. La tennista italiana ha portato a casa l’incontro per 6-3 6-1 in poco più di un’ora di gioco, regalando alla squadra di Garbin il punto dell’aritmetica. Ininfluente ai fini del punteggio il doppio, comunque finito nelle mani dell’Italia, che ha fatto l’en plein grazie a Gatto-Monticone/Trevisan, vittoriose con un duplice 6-4. Ottima partenza delle azzurre, che dopo la prima giornata sono in vetta al girone. Nell’altra sfida, la Grecia si è imposta per 2-1 sull’Estonia. Saranno proprio Anett Kontaveit e compagne le future avversarie dell’Italia, chiamata ad un impegno da non sottovalutare. La sfida inizierà alle ore 15 e si disputerà in quel di Tallinn (Estonia).

C. Giorgi b. M. Antonisch 4-6 6-3 6-0

J. Paolini b. J. Grabher 6-3 6-1

Gatto-Monticone/Trevisan b. Klaffner/Kraus 6-4 6-4

Jasmine Paolini
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy