Atp Montecarlo, Fognini: “Ho ritrovato me stesso, il trofeo lo dedico a mamma e Flavia”

Atp Montecarlo, Fognini: “Ho ritrovato me stesso, il trofeo lo dedico a mamma e Flavia”

Le dichiarazioni dei due finalisti del Master 1000 di Montecarlo che ha visto trionfare Fabio Fognini, il primo italiano di sempre a ottenere un risultato così prestigioso

di Daniele Turrini

Nessuno come Fabio. Per personalità, nel bene e nel male, ma anche per risultati, e questo fa la differenza, perché se i maligni lo accusavano di vincere solo titoli di basso calibro, oggi è arrivata una vittoria prestigiosissima, un master 1000 in un palcoscenico così suggestivo come quello del Montecarlo Country Club. Ecco le dichiarazioni del ligure durante la cerimonia di premiazione: ” Innanzitutto faccio i complimenti a Lajovic, so che la prima finale è sempre dura, ma hai una grande squadra con te. Per me è stato difficile perché il tuo allenatore è stato anche il mio e mi conosce, sono sicuro che vincerai presto anche tu. Poi arrivano i doverosi ringraziamenti a un pubblico incandescente che lo ha sostenuto e ha rivestito un ruolo fondamentale in questa vittoria: “Siete stati straordinari, abbiamo iniziato male quest’anno, ma vincere questo torneo ad aprile non è affatto male. Sono nato qui vicino e vincere a Montecarlo è qualcosa di straordinario, è uno dei tornei più belli al mondo. Grazie al direttore del torneo, all’organizzazione e ai medici e fisioterapisti che in questi giorni mi hanno aiutato tantissimo”. Poi arriva il momento delle dediche alle due donne di casa Fognini, la mamma e ovviamente Flavia Pennetta: ” A Flavia che mi supporta e mi sopporta. Un’ultima cosa: voglio dedicare questa vittoria a mia mamma che domani compie gli anni. Auguri mamma e buona Pasqua a tutti voi”. Il nuovo numero 12 del mondo ha poi risposto ad alcune domande ai microfoni di Sky ancora emozionato per la vittoria: “Devo ancora realizzare, fatemi fare la doccia, ho bisogno di un po’ di tempo. Forse a freddo riuscirò a parlare di quello che ho fatto. Le finali vanno vinte, non mi interessa come. Dal periodo brutto a inizio anno a vincere oggi non ci credevo, non ci credeva nessuno. Giorno dopo giorno ho trovato il mio tennis, negli ultimi due giorni era difficile giocare per il vento e le condizioni meteo. In finale io avevo più esperienza di Lajovic, anche se lui non aveva niente da perdere e questo poteva essere un fattore.”

Chiude con il sorriso e non svela quello che gli ha detto un altro campione che da queste parti ha sempre fatto molto bene, Nicola Pietrangeli: ” Non posso svelarvi cosa mi ha detto, è un segreto”.

Siamo costretti a correggerci, ieri è stata una giornata speciale, ma oggi lo è di più, oggi è storica, ma soprattutto incredibilmente inaspettata e questo rende ancor più fortunati tutti coloro i quali l’hanno raccontata o semplicemente vissuta. Grazie Fabio!

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ismail Mohamed Hamed - 3 mesi fa

    Secondo à me a vento perché affatto IL fognini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Annarita Guacci - 3 mesi fa

    …visto che ha ritrovato se stesso con 5 partite,visto che non riesce a finire almeno 2 partite,mi raccomando,non perdere il tuo te stesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Pulici - 3 mesi fa

    Io non capisco perché anziché concentrarsi sul risultato sportivo, occorra elucubrare su fantomatici ritrovamenti dell’io, sulla psicologia ed affini. Hai vinto? Bravo… ma parla di quello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valter Vogliotti - 3 mesi fa

    Vai Fabio,cerca di asfaltare ancora quel presuntuoso di spagnolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Laura Perlo - 3 mesi fa

      Valter Vogliotti sará presuntuoso Fogna. Nadal é il signore della terra rossa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lucia Cavaglieri - 3 mesi fa

      Laura Perlo confermo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luciana Giannelli - 3 mesi fa

    Oggi é festa nazionale,
    Fognini é riuscito a vincere.una volta ha vinto un premio,faccio
    I complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy