Eyes ON Tennis – La tecnologia per allenarsi come i campioni

Eyes ON Tennis – La tecnologia per allenarsi come i campioni

Un progetto tutto italiano offre ai tennisti di qualsiasi livello di potersi allenare come i campioni che vedono in TV.

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Sarà capitato a chiunque giochi a tennis, a qualsiasi livello, di pensare alle comodità che hanno i professionisti in termini di allenamento e perché no anche durante i loro incontri, con la tecnologia che li aiuta in una chiamata dubbia. Incredibile ma vero, ora potete godere di parecchi vantaggi anche voi tennisti “umani”, basterà far conoscere ai titolari del vostro circolo questo progetto tutto italiano dal nome Eyes ON.

Abbiamo intervistato Stefano Marcon e Mario Sgro, gli ideatori di questo brand, per farci spiegare come funziona questo interessante prodotto, che permette un allenamento tecnologico e non solo.

Partiamo con il presentare il prodotto, che cos’è Eyes ON? Quando e come è nata questa idea?

Eyes visiON Srl è una start-up innovativa costituita ad aprile 2016, dopo diversi anni di studi e analisi di fattibilità sulle tecnologie della computer-vision applicate alla pratica dello sport del tennis. La Società, attraverso l’installazione presso i circoli di un sistema all’avanguardia tecnologica per la ripresa e la videoanalisi in automatico, propone a tutti i giocatori amatoriali e agonisti dei servizi direttamente utilizzabili nel campo da tennis del circolo e altri servizi fruibili a casa attraverso la propria piattaforma web.

L’idea nasce da lontano con la pratica sportiva negli anni, ci si accorge che per il tennista sia adulto o giovane atleta mancano completamente gli strumenti per valutare oggettivamente quello che succede in campo. Questa affermazione è ancor più vera se pensiamo che il tennis è uno sport individuale e nella maggior parte dei tornei quasi sempre si gioca senza la figura dell’arbitro e dell’allenatore. Ma anche quando quest’ultimo fosse presente, non c’è nessun dato e nessuna rilevazione perché tutto si basa sulla sensazione e opinione.

Per capire l’importanza dei data analytics basta fare una passeggiata al parco e ci si rende conto subito che tutti i runners dagli amatori ai più agonisti, a fine sessione consultano lo smartphone e si scaricano i dati, in alcuni casi tali strumenti lavorano in live mentre l’atleta sta correndo. Cerchiamo di trasformare la consueta pratica del tennis vissuta dal giocatore di qualsiasi livello e abilità in una nuova esperienza di gioco, di divertimento e di conoscenza delle proprie performance.

La nostra missione è rendere semplice e alla portata di tutti la tecnologia della computer-vision applicata alla pratica del tennis promuovendo un sistema in grado di trasformare in modo oggettivo ciò che attualmente si basa sulle sensazioni e permettere l’analisi e la comparazione di prestazioni sportive giocate in località e momenti diversi. Il principale valore offerto ai clienti è la capacità di migliorare la loro esperienza di gioco, la possibilità di controllare i benefici nel tempo e di vivere in modo diverso la consueta ora al circolo attraverso modalità di gioco, sfide e allenamento.

La nostra offerta si può riassumere in un grafico che ne identifica la funzionalità:

Gli obiettivi del sistema sono quelli di riconoscere e tracciare la traiettoria di ogni colpo e di determinare le caratteristiche cinematiche della pallina giocata e di identificare e seguire gli spostamenti dei giocatori in campo in modo completamente automatico, senza alcuna necessità per i giocatori di indossare o equipaggiarsi con alcun dispositivo.

Sulla base di questi dati di dettaglio sono estratte molte informazioni accurate (esito del colpo, velocità, rotazione, distanza percorsa dai giocatori, …) e sono costruite, e costruibili, svariate funzionalità d’uso. Alcune di queste funzionalità sono immediatamente fruibili dai giocatori in campo, per poter dar loro un contributo immediato al miglioramento dell’attività che stanno svolgendo (line calling, velocità negli esercizi dei servizi fornita in modo vocale, video ANALISI automatica con videoclips e fotogrammi), altre sono disponibili nella propria area personale web utilizzando le informazioni di dettaglio dell’ultima sessione di gioco e di quelle storiche delle precedenti sessioni, oltre che integrando tali informazioni con le componenti multimediali registrate in campo, per es. video della partita a tempo effettivo ed indicizzato con i principali eventi del match, mappa degli errori e video interattivo degli stessi, match analysis e impact map.

Questi obiettivi vengono conseguiti tramite un sistema di videocamere, appositamente predisposte in campo e controllate automaticamente, che riprendono la partita o l’allenamento di tennis con la qualità necessaria per poter utilizzare degli algoritmi proprietari basati sulla tecnologia della computer vision. Le funzionalità disponibili off-line sono erogate da una piattaforma web accessibile da computer o mobile-devices agli utenti registrati. Come potete capire il prodotto è veramente completo, non offre solamente un grandissimo strumento di aiuto per l’allenamento ma funge anche da hawk-eye.

Come funziona, o meglio nello specifico che cosa necessita la sua installazione in un campo?

Il sistema Eyes ON è composto da 4 telecamere HD di analisi ad elevato frame rate e da una telecamera di ripresa televisiva posta dietro al giocatore. Le telecamere di ripresa televisiva possono essere più di una, a discrezione del circolo. A bordo campo viene posizionato un totem con la capacità computazionale adeguata per elaborare in tempo reale le immagini delle telecamere e fornire immediatamente le informazioni di gioco. E’ altresì presente un touch screen per permettere l’interazione con i giocatori e la presentazione delle informazioni desiderate. Il funzionamento del sistema Eyes ON non richiede particolari predisposizioni, in quanto è sufficiente avere l’allacciamento alla rete elettrica e la connessione ad internet tramite cavo oppure in modalità wireless. Dopo un veloce sopralluogo o approfondimento tramite foto o immagini dei campi dove si installa il sistema, la società definisce la configurazione dell’impianto ottimale per l’installazione; una volta stesi i cavi verso le telecamere l’installazione del sistema richiede meno di una giornata di fermo del campo.

Funziona sia per un in indoor che per un outdoor? 

Eyes ON è un sistema sognato, pensato e realizzato in Italia e non poteva non essere un sistema ideato sia per l’indoor sia per l’outdoor e soprattutto per le realtà di campi coperti in inverno con i palloni pressostatici. Sono poche le aziende al mondo che lavorano nel campo di questa tecnologia della computer-vision applicata al tennis e soprattutto dei sistemi che lavorano in real time. Possiamo affermare di essere tra i pochi o forse gli unici con un sistema così funzionale e completo e adattabile alle strutture copri-scopri pressostatiche. Una particolare attenzione è stata inoltre posta alla realizzazione di un sistema robusto, in grado di sopportare all’aperto pioggia (o i getti degli impianti di irrigazione), gli sbalzi termici e, soprattutto la polvere (molto presente nei campi in terra e particolarmente aggressiva verso gli apparati elettronici).

Come già anticipato, è presente la funzione hawk-eye, quanto è alto il livello di precisione? E chiama la palla fuori o il giocatore nel dubbio la va a verificare?

Potremmo parlare di quanti millimetri in più o in meno il nostro sistema è affidabile, ma ci piace di più, in quanto maggiormente utile per una comprensione diretta da parte dei giocatori, definire dei parametri di esitazione corretta del nostro sistema rispetto alle valutazioni/osservazioni fatti in campo dal giocatore o verificatori. Un approfondimento su questo tema è contenuto nella nostra presentazione effettuata a Roma lo scorso 18 marzo al Convegno Nazionale sull’Intelligenza Artficiale. Il sistema può chiamare l’esito IN o OUT di ogni pallina giocata dopo pochi decimi di secondo, tuttavia abbiamo preferito seguire le regole attualmente in vigore per l’arbitraggio e quindi proporre il video challenge. Su ogni palla dubbia i giocatori possono verificare un video zoomato e rallentato del rimbalzo della pallina e in caso di dubbio possono anche vedere la ricostruzione 3D della traiettoria del colpo e quindi l’esito dato dal sistema.

Una volta installato, il fruitore è autonomo da quanto mi sembra di capire dal sito, ha bisogno di una particolare manutenzione?

Con l’installazione il sistema viene configurato e calibrato secondo gli specifici aspetti presenti in quel campo, successivamente l’impianto viene monitorato in remoto per verificarne continuamente le calibrazioni e le eventuali anomalie. Localmente il sistema è dotato di procedure di autotest che consentono di adeguare automaticamente il funzionamento alle mutate condizioni ambientali (es. accensione luci artificiali) e di autocalibrare le telecamere per compensare i piccoli scostamenti dalla configurazione d’impianto standard. Il gestore circolo può accedere a delle funzionalità di gestione e amministrazione del sistema direttamente in loco. Non sono previste particolari attività di manutenzione se non una saltuaria pulizia del touch screen con panno umido.

Per quanto riguarda il giocatore, è previsto che si debba registrare sul nostro portale web per un tema di privacy e per poter storicizzare tutti i dati delle proprie sessioni di gioco effettuate. Tale registrazione, che è totalmente gratuita e veloce, permette al giocatore di avere delle proprie credenziali che gli serviranno per abilitarsi nel totem del sistema Eyes ON in campo e per poi accedere alla propria area personale sulla piattaforma web. Davanti al Totem in campo, il giocatore si abiliterà inserendo le proprie credenziali, oppure se non ha avuto il tempo di registrarsi potrà accreditarsi direttamente al totem con una procedura veloce di utente ospite, “guest”. Inserite le credenziali al totem, il sistema si abilita e il giocatore potrà scegliere se:

• fare degli esercizi di allenamento (palleggiare su aree predefinite, configurarsi in autonomia le aree  su cui giocare, esercitarsi sui servizi con la dichiarazione vocale della velocità o verificare le proprie abilità sulla risposta)
• giocare la partita e avere il video challenge a disposizione
• crearsi delle sfide su alcuni parametri specifici, esempio sul servizio più veloce, la miglior solidita..
• per tutte le attività il giocatore potrà vedere comodamente le proprie statistiche di gioco quali la velocità, rotazione media della pallina, percentuali di IN …
• per ogni colpo il giocatore ha a disposizione un videoclips di analisi con i dati principali del colpo e una serie di fotogrammi per l’analisi tecnica.
Successivamente alla pratica di allenamento o partita in campo, il giocatore fuori dal campo potrà accedere a tutti i contenuti di statistiche, video a tempo effettivo della partita e match analysis attraverso la propria area personale sulla nostra piattaforma web. Avrà inoltre la possibilità di confrontare l’ultima sessione con quelle precedenti e verificare i miglioramenti ed inoltre potrà confrontarsi con le prestazioni degli altri giocatori. Oltre alla funzionalità del SINGOLO, abbiamo anche le funzionalità del DOPPIO.

A breve rilasceremo anche una nuova funzionalità del TEST RACCHETTE, per dare la possibilità ai giocatori di testare e confrontare la racchetta che si desidera acquistare (o comunque provare) con quella attuale e una nuova applicazione dedicata al PADEL

Le funzionalità sono davvero interessanti, a questo punto il circolo lo acquista o lo noleggia? Quali costi deve sostenere per installarlo?
Il nostro modello di business prevede la vendita dell’impianto Eyes ON al circolo e il pagamento di un canone mensile per i servizi. Sulla vendita della parte hardware dell’impianto promoviamo la diffusione del nostro sistema in modo da agevolare il più possibile l’acquisto da parte del circolo.Sono appunto i servizi il nostro core business, mentre la vendita della componente hardware, tramite una flessibilità nelle opzioni di acquisto disponibili, è volta a promuovere la diffusione del nostro sistema presso i circoli.Sulla parte vendita dell’impianto offriamo al circolo la possibilità di acquistarlo, tramite un noleggio operativo con primaria azienda leader nel settore finanziario di noleggio delle infrastrutture informatiche e hardware, oppure attraverso il mutuo con ICS Istituto di credito sportivo con il quale collaboriamo.

Il prezzo dell’impianto varia a seconda della tipologia, outdoor o indoor, e delle configurazioni scelte dal circolo, tuttavia possiamo affermare che mediamente parliamo di cifre intorno agli 8/9 mila €, che in termini di noleggio su 60 mesi comporta un canone mensile inferiore ai 180/160 €.
Per quanto riguarda i servizi l’abbonamento è pari a 150 € mese, iva esclusa.

Avete molti circoli che lo hanno installato?
Dal punto di vista del lancio commerciale, abbiamo iniziato dal secondo trimestre del 2019. Ad oggi abbiamo quattro installazioni nel nord Italia. Il sistema Eyes ON è stato scelto dal settore tecnico della federazione italiana tennis (FIT), per la preparazione degli atleti professionisti e dei giovani talenti italiani e abbiamo i nostri impianti presso i centri di preparazione olimpica di Tirrenia e a brevissimo a Formia.

Rispetto ad altri concorrenti, abbiamo allungato i tempi della ricerca e sviluppo per:
• sfruttare le ultime evoluzioni tecnologiche e offrire un sistema affidabile,
• pensare e ideare un sistema facile da utilizzare senza la necessita di avere un complesso manuale d’uso per il funzionamento bensì delle interazioni intuitive,
• sviluppare un sistema a 360° ossia utilizzabile dal giovane all’over, dall’amatore al professionista, datto al circolo tradizionale e all’academy.

Eyes VisiON è un prodotto davvero interessante ed è un brand tutto italiano per cui un altro motivo di orgoglio per gli appassionati, vi invito a visitare il sito ufficiale per poter vedere come funziona grazie ai video postati anche sui canali social di Instagram e Facebook .

A nome di TennisCircus vi ringrazio per la disponibilità e vi auguro il maggior numero di installazioni possibili, sperando di convincere anche il mio circolo ad diventare un vostro cliente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy