Roland Garros: Goffin strappa un set a Nadal ma non basta, Rafa vola agli ottavi

Roland Garros: Goffin strappa un set a Nadal ma non basta, Rafa vola agli ottavi

Lo spagnolo perde il primo set del torneo, ma supera comunque Goffin in tre ore scarse di gioco e centra gli ottavi, dove troverà Londero. 17esima vittoria consecutiva al Roland Garros per Rafa.

di Antonio Sepe

Rafa Nadal supera l’ostacolo Goffin in quattro set e vola agli ottavi di finale del Roland Garros. 17esima vittoria consecutiva a Parigi ed ottava vittoria di fila nel circuito per Rafa, che domenica scenderà nuovamente in campo per il match contro l’argentino Londero, che metterà in palio un posto nei quarti. Nonostante il set perso quest’oggi, il quale per ovvie ragioni desta scalpore, la prestazione dello spagnolo rimane più che convincente ed il passaggio del turno ampiamente meritato.

Primo set che di fatto non si è giocato data l’ottima partenza di Nadal, che ha messo pressione al suo avversario fin da subito e gli ha strappato i primi due turni di battuta del match. Di contro, il giocatore belga, abbastanza falloso, è riuscito ad evitare il bagel, tenendo un turno di servizio, ma nulla ha potuto in risposta, dove ha conquistato appena un punto, essendo condannato ad un severo 6-1. Nel secondo parziale, Goffin ha giocato meglio tant’è che, nel complesso, i games sono stati molto più combattuti e c’è stato più equilibrio, ma di fatto la musica non è cambiata parecchio in quanto Rafa, a suon di vincenti, ha comunque imposto il suo gioco ed ha chiuso 6-3 grazie a due break, rispettivamente in apertura ed in chiusura di set. rf

La vera svolta nell’incontro è avvenuta nella terza frazione, dove Nadal ha sprecato tre palle break nel primo turno di risposta e, con il passare dei games, si è leggermente distratto in attesa di piazzare un break che potesse consentirgli di ammazzare la sfida ed ha perso il servizio, venendo infilato da uno straordinario Goffin, capace di far registrare 17 vincenti ed appena 4 errori non forzati, che ha fatto suo il set con il punteggio di 6-4 ed ha posticipato tutto al quarto parziale. Malgrado qualche errore di troppo, anche con la battuta, Rafa è riuscito a riprendere il controllo delle operazioni e si è aggiudicato il quarto set per 6-3 grazie al break decisivo arrivato nel quarto gioco. Niente da fare per il belga, che ad eccezione di un game nell’intero match – quello che gli è valso, di fatto, il terzo parziale – non ha mai assaporato il gusto di una palla break, ergo non ha mai potuto nemmeno pensare di poter mettere a segno un break.

Dopo due ore e 51 minuti di gioco, Nadal stacca il pass per gli ottavi, dove troverà il sudamericano Londero, che ha sconfitto in cinque set la wild card francese Moutet. Nessun precedente tra i due.

[2] R. Nadal b. [27] D. Goffin 61 63 46 63

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy