Game, BET, match: a caccia di quote interessanti a Rio e a Marsiglia

Game, BET, match: a caccia di quote interessanti a Rio e a Marsiglia

La rubrica di pronostici e scommesse sul tennis

di Maurizio Petti

Si continua a fare la spola tra i continenti, per seguire gli sviluppi dei tornei in corso.

Oggi, sembra che le chance migliori si possano trovare a ora di cena, a Marsiglia e a Rio.
Andiamo a vedere nel dettaglio.

Primo turno a Rio, Munar vs Caruso.

L’italiano conduce saldamente 2-0 negli scontri diretti, ma ha una forma recente pressoché nulla, e Munar ha da difendere i quarti in questo torneo.
Sarà partita vera, ma i book si sono apertamente schierati dalla parte dello spagnolo: si può dire che le quote vere avrebbero dovuto essere invertite.
Come sempre il fattore forma sarà determinante, ma l’impressione è che forse stasera ci sia, per l’italiano, un ostacolo più alto delle altre volte da scavalcare.

Il pronostico è Munar vincente a quota @1.50 su Bet365.

 

Secondo match che avrà luogo a ora di cena, al chiuso, a Marsiglia: Bedene vs Khachanov.

Iniziamo col dire che il russo è un mio vecchio pallino, vecchio si fa per dire poi, visto che ha comunque solo 24 anni.
E’ uno di quelli della next gen che è esploso ma non ha fatto una detonazione assurda; è però molto dotato, è forte nei singoli fondamentali e si presenta comunque come testa di serie numero 5, con un parziale di 3-0 su Bedene.

Bedene, che dire?
Onesto rematore, 31 anni quest’anno e un buon inizio indoor, a Rotterdam, dove è riuscito a regolare Paire e soprattutto Tsitsipas.
L’asticella oggi si alza, troverà dall’altra parte della rete un giocatore totalmente diverso dai due sopra citati, e la mia idea è che sarà un match in cui avrà pochissimo tempo per organizzare i suoi colpi.

Karen favorito, e non potrebbe essere altrimenti.

Il pronostico è Khachanov vincente a quota @1.44 su Bet365.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy