Wimbledon: Simona Halep approda in semifinale

Wimbledon: Simona Halep approda in semifinale

Dopo un avvio di gara problematico, la tennista romena ha realizzato una prestazione davvero convincente, imponendosi nei confronti di Zhang Shuai per 7-6 6-1.

di Federico Gasparella

La cronaca – La giocatrice romena ha avuto un impatto con la gara poco favorevole. Spesso è risultata fuori ritmo ed imprecisa nell’esecuzione dei fondamentali. Di contro, l’avversaria è partita con il piglio giusto, senza freni inibitori, dunque ha saputo prendere di frequente l’iniziativa e dimostrarsi intraprendente anche nei game di risposta. Con il diritto, in particolare, ha fatto ciò che ha voluto, come aprirsi il campo abilmente, per poi sfoderare delle incontenibili accelerazioni. In merito al punteggio, la Zhang si è portata in vantaggio in modo consistente nelle fasi iniziali, con un break raggiunto al secondo game. Al sesto gioco, inoltre, ha sfiorato per ben tre volte l’opportunità di raggiungere il 5-1 e quindi di chiudere il set perentoriamente. Ma la Halep, proprio nel frangente di partita più delicato dove si è trovata sull’orlo del precipizio, ha iniziato la riscossa. Innanzitutto ha preso la necessaria confidenza con i suoi colpi migliori e poi ha cominciato a compiere gli spostamenti in campo con maggiore reattività, intensificando sensibilmente le proprie manovre d’attacco. In questa maniera è venuta a capo del game, oltre a ricucire lo strappo successivamente, riprendendo l’avversaria sul 4-4. La contesa in seguito si è fatta molto lottata, tanto da risolversi al tie break, dove entrambe si sono espresse al massimo delle proprie capacità. Le due giocatrici hanno dato vita ad una serie di duelli intensi, anche spettacolari, dagli esiti quasi sempre incerti. La Halep nel finale ha trovato lo spunto determinante, facendo leva sulla caparbietà e lo spirito combattivo, che da sempre la animano nei momenti più complessi. Per quanto riguarda la seconda frazione, la giocatrice cinese fin dalle prime battute non è più sembrata in grado di incidere come aveva fatto nel parziale iniziale. Mentre la Halep ha continuato a giocare in spinta, con una fiducia rinnovata ed evidentemente galvanizzata per come ha saputo rimediare il set inaugurale che sembrava compromesso. La romena quindi ha preso il sopravvento in ogni aspetto del gioco ed ha allungato nel punteggio in modo decisivo fin dai primi giochi. Alla fine ha concesso un solo game all’avversaria, ottenendo rapidamente la vittoria del parziale per 6-1 e la qualificazioni alle semifinali del torneo.

Simona Halep

Il punteggio:

[7]S.Halep b. S.Zhang 7-6(5) 6-1

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabrizio Bassani - 2 mesi fa

    Supersimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gabriela Forciniti - 2 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy