Andy Murray sarà padre come Djokovic e Federer. Riuscirà a trarne vantaggi nel tennis?

Andy Murray sarà padre come Djokovic e Federer. Riuscirà a trarne vantaggi nel tennis?

Un’altra stella del tennis, Novak Djokovic, ha parlato dei benefici portati dall’avere un bambino nel suo tennis

Per molto tempo nell’ultima decade, la storia del tennis britannico è stata quella  di una famiglia  che presto si allargherà. Congratulazioni a Andy Murray e sua moglie Kim Sears che aspettano il loro primo bambino che nascerà all’inizio del prossimo anno.
Conta come notizia di gossip o di sport? Probabilmente un po’ come entrambe. Mentre la vita familiare di una stella dello sport dovrebbe rimanere prevalentemente privata, essa non può essere completamente separata dalla sua carriera professionistica.
Basta vedere Novak Djokovic, che ha largamente parlato dell’ispirazione che gli ha donato la nascita del figlio Stefan lo scorso ottobre. Quello è stato l’inizio della serie di vittorie più significativa della sua carriera, che l’ha portato a vincere sette dei nove successivi tornei importanti a cui ha preso parte, compresi Australian Open e Wimbledon.
Questa cosa (la nascita di Stefan) mi ha dato un grande carico di intima soddisfazione e pace di cui avevo bisogno” ha detto il serbo in un’intervista all’inizio di quest’estate. “Ero speranzoso che quest’evento avesse un riflesso positivo sul mio stare in campo, ed è stato così”.

Guardate i primi quattro del ranking, e sembra quasi che un figlio sia necessario nella carriera di un giocatore come un buon coach. Dietro a Djokovic c’è Roger Federer, che lo scorso anno è diventato il primo tennista a conciliare tennis e quattro bambini, da quando non lo fece Lendl a metà degli anni ’90. Poi c’è Murray e infine Wawrinka, che ha una figlia di cinque anni, anche se il matrimonio con la presentatrice televisiva Ilham Vuilloud è tristemente finito quest’anno.

Sono solo coincidenze, o ci possono essere davvero dei benefici provenienti dall’esperienza di essere padre? Molti dei migliori giocatori tendono a voler restare soli, perchè il loro sport richiede più ore da dedicargli- in termini di lavoro in campo e in palestra, di fisioterapia e di massaggi- rispetto agli altri. Anche se una prospettiva più ampia non guasterebbe…
2164850-andre_agassi_e_steffi_graf
Basta chiedere ad Andre Agassi, il punk per eccellenza nel mondo del tennis, che si è addolcito così tanto da diventare una figura molto riflessiva e saggia solo dopo il matrimonio con Steffi Graf nel 2001, dimostrando anche il superbo stato di forma “post-partum” vincendo l’Australian Open 2003. Lo statunitense ne ha parlato nella sua ultima visita in Inghilterra, quando gli furono chieste le prospettive della stagione di Murray nel marzo di quest’anno. “Avere un figlio mette molte cose in ballo. Non c’è niente di più efficace per dimenticarsi di un brutto giorno, o per non farsi troppo alienare da una bella vittoria. Vedo Andy come un eccessivo perfezionista, quindi un bambino potrebbe anche fargli bene”.

Tra qualche anno, un dilemma interessante per il signore e la signora Murray (lei è figlia di un importante coach di tennis, ossia Nigle Sears), sarà quanto tennis mettere nella vita dei figli. Se Agassi e Graf hanno cercato di tenere lontani dal tennis i loro figli, più che avvicinarli, rifiutando anche di costruire un campo dietro casa loro a Las Vegas, è perchè hanno entrambi lottato per convivere con l’intensità delle aspettative dei genitori.

Uno dei grandi traguardi già raggiunti da Judy Murray è stato quello di trasmettere molta passione oltre alla tecnica, al figlio Andy. Nonostante il “troppo perfezionismo” a cui fa riferimento Agassi, Andy ammette di essere un drogato di tennis, una persona che può essere regolarmente trovata a guardare Challenger via streaming che si disputano ad Astana come ad Acapulco.

La storia d’amore di Andy e Kim
Primo incontro
Agosto 2005
Un diciottenne Andy Murray incontra per la prima volta Kim Sears, 17 anni allora, durante l’US Summer Open. Kim viaggiava col padre e coach di tennis Nigel, che era capo del settore femminile della “Lawn Tennis Association” in Inghilterra.

Bacio Pubblico
Febbraio 2006
La loro relazione diventa pubblica dopo che Andy vince il SAP Open di San Jose, California, il quale salta oltre i cartelloni degli sponsor per baciare Kim e festeggiare. Murray non aveva testa di serie a quel torneo, quindi Kim si aspettava che perdesse presto. Ma quando ha visto che aveva raggiunto la finale, disse alla scuola che aveva avuto un’influenza intestinale invernale, ma quel bacio finì sulle copertine di tutte le riviste e venne scoperta.

Convivere
2008
Andy e Kim iniziano a vivere assieme in un’appartamento a sud-est di Londra.

Un nuovo look
Giugno 2008
Kim fa cambiare look a Andy. “La migliore cosa fatta da Kim è stata tagliargli i capelli- e gli serviva veramente” ha detto la madre Judy.

Arriva Maggie
Dicembre 2008
Andy regala a Kim un border terrier, come regalo per il suo 21esimo compleanno.

Una casa nel Surrey
Maggio 2009
Andy prende una casa da cinque milioni di sterline, con sei camere da letto, a Oxshott, Surrey, e la coppia va là a convivere.

La separazione
Novembre 2009
Andy e Kim si separano. Non ci sono notizie di terzi incomodi e la coppia dice che la rottura è stata amichevole, ma triste. Kim ha la custodia del border terrier, perchè lascia l’abitazione di Surrey e torna a vivere con i suoi genitori.

Di nuovo assieme
Aprile 2010
Sei mesi dopo, ci sono notizie che la coppia si sia riunita, e Kim presto ritorna a vivere con Andy. Il tennis di Murray ebbe un calo durante la separazione, e lo stesso Andy aveva detto di giocare meglio quando era con Kim. “Lavoro meglio con un partner” ha affermato.

Maggie arriva su twitter
Settembre 2010
Kim mostra il suo senso dell’umorismo creando una pagina twitter per il cane Maggie. La passione per i cani di Kim non è segreta, e lei lavora anche facendo dipinti di soggetti canini, e spesso posta sul web le sue creazioni.

Pressioni sul matrimonio
Aprile 2012
Andy ammette che Kim ha dichiarato di volersi sposare durante un’intervista con David Frost. Quando hanno chiesto a Andy se erano segretamente sposati, lui ha detto:”No, non ancora. Non importa quanta pressione lei mi faccia, non sono ancora pronto per questo passo”

Vittoria di Wimbledon
Luglio 2013
Andy vince Wimbledon

Falso allarme
Gennaio 2014
Andy annuncia su twitter che lui e Kim si sposeranno “appena dopo Wimbledon”, anche se dopo ha dovuto spiegare a tutti che stava solo scherzando.

Il fidanzamento
Novembre 2014
Dopo oltre nove anni assieme, Andy fa la proposta a Kim. La coppia è riuscita a tenerlo segreto solo per una settimana

Cattivo linguaggio
Gennaio 2015
Kim Sears è beccata dalle telecamere mentre guarda Murray contro Berdych agli Australian Open. Lei ha risposto mettendosi una maglia con scritto “Parental advisory” alla partita successiva.

Matrimonio
Aprile 2015
Murray e Kim si sposano nella città natale di lui, cioè Dunblane in scozia, l’11 aprile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy