Maria Sharapova in campo a Las Vegas per un evento benefico

Maria Sharapova in campo a Las Vegas per un evento benefico

Maria Sharapova è scesa in campo dopo tanti mesi a Las Vegas per sostenere la fondazione di Elton John a favore dei bimbi malati di Aids. E’ stato un evento simpatico e supportato dai fans di Maria che ha affermato “E’ stata una grande e bella occasione per me, mi sono divertita ed ho riso molto”

La russa ex n°1 del mondo ha giocato all’evento  World Team Tennis Hits di Las Vegas, evento di raccolta benefica di fondi per i bambini affetti da Aids  voluto dalla pop star Elton John per la sua fondazione e affiancato dalla leggenda del tennis Billie Jean King.

Maria Sharapova, scivolata alla 93esima posizione nel ranking, ha giocato in doppio con la sedicenne americana Taylor Johnson perdendo contro Martina Navratilova e Liezel Huber.

“E’ davvero speciale tornare sui campi” ha confessato Maria a una reporter prima del match” Sono sedici mesi che non gioco più davanti a un pubblico e in uno stadio. Ovviamente sono grata per l’invito e contenta di collaborare a questa causa” E’ stato un rientro molto allegro quello di Maria Sharapova che è stata accolta dal pubblico con gioia e allegria.

Sharapova, la cui squalifica è stata ridotta da 2 anni a quindici mesi dalla Court of Arbitration la scorsa settimana, potrà rientrare a giocare dei match ufficiali dal prossimo Aprile, un mese prima del French Open. La ventinovenne che, come secondo match ha giocato in coppia con McEnroe contro Navratilova e Andy Roddick ha ammesso che non sarà facile rientrare ”Si, potrebbe essere che faccia qualche incontro amichevole o benefico prima del mio rientro in Aprile. Non posso immaginare come sarà, anche perché tu puoi allenarti quanto vuoi ma il match è un’altra cosa”

Maria ha detto all’ESPN infine “E’ stata una grande e bella occasione per me, mi sono divertita ed ho riso molto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy