Flavia Pennetta: “Nonna, non ti preoccupare, non sono incinta”

Flavia Pennetta: “Nonna, non ti preoccupare, non sono incinta”

Flavia Pennetta ed un turbinio di emozioni che le sconvolge la vita. La vittoria allo US Open, un malinconico ritiro, la storia d’amore con Fabio Fognini ed il sogno di diventare madre. Ma rassicura la nonna, un po’ all’antica, “non sono incinta, aspetterò il matrimonio”, sorride.

Flavia Pennetta è senza alcun dubbio la tennista italiana più amata di questa generazione. Un affetto incondizionato da parte degli appassionati che l’ha resa sin da subito un’icona delle disciplina, sia in campo nazionale che internazionale. Una carriera scandita da successi, delusioni, infortuni ed amori sofferti. Tutti ingredienti che hanno cambiato la brindisina e che la rendono la donna che attualmente è.

Lo scorso settembre, l’Italia ha vissuto uno degli avvenimenti sportivi emotivamente più intensi e significativi della sua storia. Una finale Slam tutta azzurra, due storie che si intrecciano e che dalla Puglia, entrano in modo prorompente nello scenario internazionale. Roberta Vinci sigla l’impresa del secolo in campo femminile, negando il Grand Slam a Serena Williams, mentre Flavia corona il sogno che sin da bambina ha portato con sè nel cuore. E da lì, una nuova vita.

Insieme all’attuale compagno, il connazionale nonchè grande talento della disciplina, Fabio Fognini, diventeranno presto marito e moglie. La brindisina, più grande in termini anagrafici, ha deciso di voltare pagina, e passare dall’essere una cittadina del mondo all’essere una donna “comune”, con sogni e nuove aspettative. In un’intervista esclusiva a ‘Chi’ in edicola domani, la salentina rivela:  “Hanno scritto che sarei in dolce attesa, ma non è vero. Mia nonna non potrebbe mai accettare una mia gravidanza prima delle nozze. Lo so, è all’antica, ma questo è il bello della vita. Chi è cresciuto con certi valori, pur appartenendo a generazioni diverse, crede ancora in queste cose. Per questo la rassicuro: ‘Nonna stai tranquilla. Lo saprai da me e non dai giornali e succederà sicuramente dopo le nozze. Come vuoi tu”.

Lo scorso weekend a Taggia, i due sposini si sono scambiati le promesse di matrimonio, che in pochi istanti hanno fatto il giro del mondo: “A volte ci sono delle ragioni per le quali le questioni logistiche passano in secondo piano. La nonna di Fabio, Ines, non sta molto bene, e per questo motivo abbiamo evitato di farle fare un viaggio troppo lungo. Dai piccoli compromessi si capiscono molte cose, in un rapporto. Questo piccolo gesto ci ha permesso di regalare a noi e a lei un ricordo da conservare nel cuore. Un momento indimenticabile”.

Flavia ci lascia anche un assaggio di quello che sarà il giorno (forse) più importante della sua vita extratennistica. “Da quando ho lasciato il tennis la mia vita è cambiata. In questo momento faccio avanti indietro tra Brindisi e Barcellona per organizzare le nozze. Io mi occupo di tutti i dettagli, mia nonna Isa è molto difficile da accontentare e non posso deluderla. Insomma, ci sposiamo soprattutto per far felici le nostre nonne”, afferma sorridendo.

IMG_6466-2

E, dulcis in fundo… Flavia Pennetta sceglie anche l’abito da sposa. L’ex tennista brindisina nel pomeriggio ha postato sul suo profilo Twitter una foto in cui stringe fra le mani un abito da sposa, presso un atelier. “Che meraviglia questo abito ricamato! – scrive Flavia – quasi quasi lo provo”. Fra tre mesi, i fiori d’arancio. “

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy