Novak Djokovic potrebbe operarsi al gomito

Novak Djokovic potrebbe operarsi al gomito

Il campione serbo si è recato da uno specialista a Praga per un consulto, su suggerimento del suo nuovo allenatore Radek Stepanek

di Luca Balbinetti

Novak Djokovic dopo la sconfitta subita per opera di Hyeon Chung nel quarto turno dell’Australian Open, ha fatto ritorno in Europa. Ed è proprio in questi giorni che sta cercando di capire che cosa fare per risolvere al meglio il problema al gomito che ormai lo tormenta da diverso tempo. Djokovic non ha negato di poter subire un intervento chirurgico nelle prossime settimane, è sicuramente una delle opzioni che sta prendendo in considerazione, ma non l’unica.

Il campione serbo si è recato da uno specialista a Praga per un consulto, su suggerimento del suo nuovo allenatore Radek Stepanek.

629140-radek-stepanek-novak-djokovic-instagram

La programmazione nota di Djokovic recita che, il serbo sarà sicuramente impegnato ad Indian Wells e Miami a marzo, ma se si dovesse sentire in forze e se dovesse soprattutto risolvere il problema al gomito potrebbe chiedere una wild card per giocare ad Acapulco o Dubai a fine febbraio.

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mario Saba - 4 mesi fa

    Fai prima a ritirarti ancora con un po’ di onore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Cantore - 4 mesi fa

    Armando Garofalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Armando Garofalo - 4 mesi fa

      Ho letto….figa operazione rischiosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Federico Morgan - 4 mesi fa

    Ma tutti quelli che dicono:”Eh deve operarsi, doveva capirlo prima” pensano che sia così bella un’operazione? Mica fa miracoli ed è una cosa che non si intraprende così a cuor leggero..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Carlo59 - 4 mesi fa

    Probabilmente farebbe bene a intraprendere questa strada, e senza ulteriori indugi.
    Quanto ai confronti con Federer e Nadal, si può argomentare (e soprattutto chiacchierare) a lungo – l’unico dato (in questi casi) inoppugnabile, i numeri, attesta chi è stato più grande (beninteso, per ora).
    Per il resto, è possibile (per quanto altamente dubbio) anche considerare noioso il gioco di Federer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rosa Abbati - 4 mesi fa

    In bocca al lupo Nole !!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Raffaele Grana - 4 mesi fa

    Ritirati ormai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Andrea Centoni - 4 mesi fa

    Forza nole.. torneranno momenti importanti..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Barone - 4 mesi fa

    The end

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mario Mondelli - 4 mesi fa

    Ciro cosa vuol dire rimanere un’operazione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciro Mondelli - 4 mesi fa

      Mi sorprende che abbia dovuto aspettare un torneo ufficiale per capirlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mario Mondelli - 4 mesi fa

      Tra l’altro poteva anche prendere spunto da Murray… Non è passato così tanto to tempo da non avere un esempio valido per poter affrontare l’operazione ahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ciro Mondelli - 4 mesi fa

      Purtroppo questo tipo di operazioni a certi livelli possono significare anche il ritiro però.. Va a capire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

    Nole ti auguro un pronto recupero..devi tornare a fare il fenomeno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Valvieri - 4 mesi fa

      Quando Nadal e roger si ritirano si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      Nole quando era al top ha dimostrato a tutto il mondo di poterli battere tranquillamente…finali Wimbledon 2014-2015 e us open 2015 contro lo svizzero e le tre finali al master su 3 sempre contro lo svizzero..le 7 finali vinte consecutive contro lo spagnolo anche nella sua amata terra battuta ha preso delle batoste a Roma e Madrid 2011 e Montecarlo 2013…e in generale negli scontri diretti è avanti sia contro lo spagnolo che contro lo svizzero..nole quando gioca il suo miglior tennis per me è quasi imbattibile…era uno spettacolo puro vederlo giocare..quelle sue magiche risposte al servizio a un centimetro dalla riga di fondo,il suo rovescio bimane meraviglioso e la velocità supersonica negli spostamenti laterali che li permetteva di prendere tutte le palle e rispedirle a una profondità disarmante..mai visto un giocatore forte quanto lui..tra il 2011 fino al 2016 ha dominato il circuito realizzando la più grande stagione dell’era open il 2015 dove ha portato a casa 3 slam 6 master 1000 e atp finals….inoltre è l’unico dell’era moderna ad aver realizzato il risultato più difficile che un tennista possa ottenere ovvero detenere tutti e 4 gli slam anche se non nello stesso anno solare..non male..e le finali non le ha vinte contro giocatori normali come di solito ha affrontato lo svizzero nelle sue stagioni migliori..wibledon 2015 contro federer us open 2015 sempre contro lo svizzero,open d’Australia 2016 quando distrusse federer in semi finale facendo una partita irreale giocando punti che nessuno è in grado di fare e finale contro murray e finale a Parigi contro murray….non male direi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Curzio Tamagni - 4 mesi fa

      Gabriele Puntoni Ma lo “SVIZZERO” gioca un altro tennis che diverte il pubblico, per questo è’ il più’ amato.
      Nessuno discute Djokovic che è’ un grande campione !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      A me federer annoia,mentre quando guardavo nole ero incollato alla poltrona…per esempio mi piace molto più stan rispetto a federer

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Antonio Di Giovanni - 4 mesi fa

      lo “Svizzero” cristo santo la gente quanto rosica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Andrea Onni - 4 mesi fa

      se voglio divertirmi vado al circo, se voglio vedere il tennis alla sua massima espressione tecnico fisico tennistica guardo djokovic, ps. se per questo mi diverto di piu guardando monfils , quindi …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Mirko Cappilati - 4 mesi fa

      Gabriele Puntoni FEDERER annoia ? Forse hai sbagliato giocatore o non sai proprio cosa è il tennis.A 37 anni e ancora al top.hai elencato i risultati solo quelli che ti fa comodo ricordare.guarda con che giocatori ha vinto in tutta la sua carriera tutto i numeri 1 del tennis.Nole solo con NADAL e FEDERER e quando entrambi avevano problemi fisici come male alla schiena (e FEDERER non si è mai fatto impietosire e ha sempre giocato perché è un professionista ) e NADAL al ginocchio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      A me federer annoia..sbadiglio quando lo vedo giocare forse perché ero abituato troppo bene a vedere nole la massima espressione tennistica!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Andrea Onni - 4 mesi fa

      ahahahaha ma che tenni ha i visto haha, federer ha vinto ben 16 slam con seghe allucinanti , come roddick safin gonzales nalbandian hewitt baghdatis cilic soderling , se questi ti sembrano numeri 1 ahahahahhaah, sono piu forti gli avversari che sfido io al circolo ahahahhahahhaahhaaha se per te questo è il top del top ahahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      Mirko Cappilati nelle 7 finali consecutive dove lo spagnolo ha preso batoste Nadal stava bene…lascia perde..e lo stesso vale per federer..lo stesso Nadal ha ammesso che nole al top è imbattibile il resto sono chiacchiere da bar

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      Sul fatto che federer che mi annoia posso capire la tua reazione…perché tutti lo lodano e sopravvalutano secondo me perché me è un buonissimo giocatore ma niente a che vedere con nole molto più bello da vedere…nole è il tennis purtroppo era..perché il gomito non lo lascia in pace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    12. Andrea Onni - 4 mesi fa

      piu che altro federer annoia , semplicemente per il fatto che vince sempre quando il livello è basso e non cè nessuno , non ha mai dimostrato di poter battere nole e nadal in forma , per lui è praticamente impossibile batterli quando sono all meglio, però cioè ognuno vince con chi può, federer riesce solo con certi , quando il livelo dei suoi avversari si alza esponeanzialmente passando dal roddick o cilic di turno a dei titani come djokovic e nadal vengono al pettine tutti i nodi e i limiti di roger che magari sono stati cammuffati per utta una carriera visto che si è dovuto confrontare per lo piu con seghe disumane , però contro dei mostri sacri come djoko e nadal si vedono tutti i suoi limiti , tra lui , che è un buon giocatore, e degli alieni del tennis come djoko e nadal, per lui non ci sono possibilità, poi per carità è un buonisssimo giocatore federer che ha avuto il merito di aprofittare e vincere il piu possibile nei momenti di basso livelllo tennistico come tra il 2003 e il 2007 e ora, è cmnq un merito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    13. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      Si sì vero….e poi a me sta proprio sul cazzo federer..è troppo freddo come persona..mai un abbraccio,sempre strette con la mano fredde…noiosissimo mentre nole grazie a Dio è tutto il contrario..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    14. Andrea Onni - 4 mesi fa

      nole è superiore a roger sia come tennista sia come essere umano , è superiore anche a livello di moglie , mirka è un cesso ed è stronza , jelena almeno è gnocca ahaahhaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    15. Gabriele Puntoni - 4 mesi fa

      Jelena anche simpaticissima almeno a pelle per quel che vedo in tv mentre la moglie dello svizzero brutta e odiosa come il marito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    16. Andrea Onni - 4 mesi fa

      be del resto , si sono trovati, una testa di cazzo come federer poteva stare solo con un cesso immondo di donna come mirka

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Filippo Landi - 4 mesi fa

    Stesso errore commesso da Murray, rimandare l’operazione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Carmelo Mazzeo - 4 mesi fa

    Caro Nole, un anno perso in terapie inutili..prima ti operi e prima torni grande come un tempo ..idemo Nole..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy