Roger Federer a Hollywood: “Sono qui per sostenere il mio amico Di Caprio”

Roger Federer a Hollywood: “Sono qui per sostenere il mio amico Di Caprio”

Roger Federer, presente a Los Angeles durante la notte degli Oscar, ha dichiarato che è lì per tifare per l’amico Leonardo di Caprio, giunto alla sua quinta nomination.

9 commenti

Roger Federer è a Hollywood. Il campione svizzero è presente in occasione della cerimonia di assegnazione degli Oscar del cinema, in programma questa notte.

Il tennista svizzero ha partecipato anche al party di vigilia dell’evento e ha rivelato il vero motivo per cui è volato a Los Angeles:  “Sono qui per sostenere il mio amico Leonardo Di Caprio”.

Il noto attore statunitense, candidato nel 2016 per “The Revenant”, quest’anno è arrivato alla quinta nomination, ma non ha mai vinto l’ambita statuetta. Ce la farà stanotte?

Guarda:

– Oscar 2016: Roger Federer sul red carpet (VIDEO)

– Oscar 2016: Roger Federer beve un tequila shot (VIDEO)

Roger e Leo sono amici da alcuni anni. Nel 2013 Federer aveva scritto: “Sarei onorato se Di Caprio interpretasse me in un film. #Nonsuccederà”.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone Buccafusca - 2 anni fa

    Occhio alle scale….si potrebbe rompere nuovamente il menisco…..sto buffone non perde occasione x farsi vedere…..smania di protagonismo all’ennesima potenza !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luisa Bosco - 2 anni fa

      C’ è chi fa le foto in mutande e chi va alla notte degli Oscar e tu chiami buffone il secondo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Andolfi - 2 anni fa

    Leonardo Andolfi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessia Santoro - 2 anni fa

    Giusy Dabbene Cristina Iezza anche lui e’ con leo hahha tanto non vinceee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giusy Dabbene - 2 anni fa

      Senti eddie in The danish girl è stato una bomba ma Leo se non lo prende quest’anno l’oscar non lo prenderà mai più!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alessia Santoro - 2 anni fa

      Ma infatti non lo prendera’ mai . Si sta facendo piu pubblicita’ con sta storia dell oscar che con tutti I film che ha fatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paola Vinci - 2 anni fa

    bravo…noi preferiamo te!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Yuri Figini - 2 anni fa

    Date un Oscar a Roger per i capolavori che recita sul campo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Davide Calvaresi - 2 anni fa

      Davvero!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy