Atp Indian Wells: Federer sul velluto, avanti anche Djokovic. Eliminato Cilic

Atp Indian Wells: Federer sul velluto, avanti anche Djokovic. Eliminato Cilic

Lo svizzero lascia solo 3 games al francese Robert, il serbo suda un po’ ma supera Edmund in due set. Vanno ai sedicesimi anche Kyrgios e Del Potro mentre esce di scena Marin Cilic

Si è delineato nella notte il quadro dei sedicesimi del Master 1000 di Indian Wells. Un Roger Federer in grande spolvero elimina Robert in meno di un’ora. Avanti anche Novak Djokovic (battuto l’inglese Edmund), Kyrgios e Del Potro. Tra le teste di serie eliminati Cilic e Querrey.

ROGER VOLA – Va di fretta lo svizzero, che batte il francese Stephane Robert, numero 81 del mondo, in meno di un’ora. Un Federer spietato nel sfruttare le occasioni che l’avversario gli ha concesso e bravo a ottenere il passaggio del turno col minimo sforzo. Nel primo set l’equilibrio dura fino al 2 pari. Poi Roger accelera: due break, nel quinto e nel settimo gioco, gli valgono 4 games in fila e il primo set è servito. Nel secondo parziale Federer trova il break in apertura, ancora alla prima occasione utile. La partita sostanzialmente finisce lì: il francese trova il game che gli impedisce di subire il bagel, mentre lo svizzero gioca in scioltezza, chiudendo la partita dopo 52 minuti. Al prossimo turno sfiderà Steve Johnson.

AVANTI NOLE – Vince in due set anche Novak Djokovic, che sfidava l’inglese Edmund. Il campione in carica parte bene, trovando subito un break prezioso. Sarà decisivo perchè il numero 46 del mondo non riesce mai a impensierire il serbo sul servizio e il primo set porta la firma di Nole. Il secondo set vive di colpi di scena. Edmund trova il break e sale 3-0. Djokovic restituisce il favore nel quinto gioco, ma si fa subito sorprendere dall’inglese, che lo breakka nuovamente. Quando Edmund va a servire per il set però, il serbo reagisce da campione, strappa il servizio all’avversario e porta il set al tiebreak. Nole sale 3-0 e poi 5-3, l’inglese rientra due volte ma poi deve arrendersi. Djokovic vince l’incontro dopo quasi due ore e si guadagna la sfida dei sedicesimi contro Del Potro.

DELPO E KYRGIOS SI’, CILIC NO – Successi senza grandi patemi per Juan Martin Del Potro e Nick Kyrgios. L’argentino vince il derby con Delbonis dopo un tiebreak durissimo nel primo set e un break chirurgico nel secondo. Il bad boy di Canberra supera Zeballos con un break per set. Tra le teste di serie saluta la California Marin Cilic. Il croato vince il primo set con l’americano Fritz ma perde i successivi due distraendosi nelle fasi cruciali dell’incontro. Eliminato anche Sam Querrey, battuto al terzo dal connazionale Young.

Indian Wells – secondo turno

D. Young b. [23] S. Querrey 6-3 3-6 6-3
[31] J. Del Potro b. F. Delbonis 7-6(5) 6-3
[2] N. Djokovic b. K. Edmund 6-4 7-6(5)
[15] N. Kyrgios b. H. Zeballos 6-3 6-4
[24] S. Johnson b. K. Anderson 6-4 3-6 7-6(4)
[26] Verdasco b. P-H. Herbert 7-6(5) 6-1
T. Fritz b. [6] M. Cilic 4-6 7-5 6-4
[17] J. Sock b. H. Laaksonen 6-3 0-6 6-4
[9] R. Federer b. S. Robert 6-2 6-1

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy