Atp Roma, Thiem sorprende Nadal, è la prima vittoria in stagione contro lo spagnolo dopo le sconfitte a Barcellona e Madrid

Atp Roma, Thiem sorprende Nadal, è la prima vittoria in stagione contro lo spagnolo dopo le sconfitte a Barcellona e Madrid

Il giovane austriaco gioca un match fantastico e sconfigge il maiorchino in due parziali, con lo score finale di 64 63.

1 Commento

PRIMO SET- Nel parziale d’apertura, Dominic Thiem è partito molto bene, spingendo molto con il rovescio ed essendo molto aggressivo sulla risposta, in particolare sulla seconda di servizio. Fin dal primo game, l’austriaco ha espresso un ottimo livello di tennis e, alla prima occasione, ha messo a segno il break portandosi avanti; Thiem ha poi piazzato un ulteriore break nel sesto gioco, che gli ha dato un vantaggio molto consistente, tanto da permettergli di servire per il set. Sul 51, il giovane di Wiener Neustadt ha un po’ mollato la presa ed ha ceduto 3 giochi consecutivi, perdendo anche una volta il servizio e consentendo al suo avversario di rientrare in partita; nonostante ciò, Nadal non è riuscito a realizzare una completa rimonta, bensì è stato costretto ad arrendersi, rimediando un 64 finale per un totale di 51 minuti. In questo set iniziale, Thiem è stato piuttosto solido, ma soprattutto non ha concesso nulla dal punto di vista fisico dove, pur avendo di fronte un avversario fisicamente quasi al 100 %, lo ha sovrastato nettamente. Inoltre, malgrado un buon Nadal, l’austriaco ha analizzato molto bene le due recenti sconfitte ed ha escogitato un piano alternativo per sconfiggere il 30enne di Manacor.

SECONDO SET- Nella seconda frazione di gioco, l’ex numero 1 al mondo ha approfittato del leggero calo avuto dal suo avversario ed ha migliorato le statistiche in risposta, in particolare sulla seconda di servizio, ma ciononostante le prime palle break del parziale sono arrivate in favore di Thiem, che ha però fallito l’opportunità ed ha continuato la serie di servizi. Sul 3 pari, la tds 8 ha vertiginosamente alzato il livello del gioco, deliziando tutti gli spettatori con il suo fantastico rovescio ed esprimendo un tennis che ha messo in crisi Nadal, non a caso è arrivato che ha dato all’austriaco un vantaggio, il quale gli ha permesso di avviarsi verso la vittoria del match. Quest’ultima non ha stentato ad arrivare e, dopo un turno di battuta tenuto dopo aver annullato tre palle break ed un ulteriore gioco dove ha recuperato da uno svantaggio di 40-15, Thiem ha finalmente conquistato l’accesso in semifinale, dove se la vedrà con uno tra Djokovic e Del Potro. Il match è durato un’ora e 51 minuti ed è terminato con lo score di 64 63 in favore del tennista austriaco.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmine Ferrara - 3 mesi fa

    Thiem ha studiato il gioco di Rafa e trovato le contromisure. Grande partita!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy