Boris Becker: “L’Italia ha bisogno di Fognini. Zverev vincerà uno Slam entro l’anno prossimo”

Boris Becker: “L’Italia ha bisogno di Fognini. Zverev vincerà uno Slam entro l’anno prossimo”

L’ex tennista tedesco si è espresso in merito ai temi delle ultime settimane ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Chiara la posizione sul Fabio nazionale, meno bastone e più carota.

8 commenti

L’ormai ex campione tedesco Boris Brckrr è attualmente impegnato agli US Open non come allenatore ma come giornalista per la copertura del torneo con l’emittente Eurosport ed intervistato dai colleghi della Gazzetta dello Sport, ha espresso la propria opinione sui temi caldi delle ultime settimane tennistiche.
CASO FOGNINI – Sul tennista taggiano non si è sbilanciato troppo anche per via di una grande amicizia, tant’è che il tedesco era presente al matrimonio di Fabio l’anno scorso ad Ostuni. “Adoro Fabio e Flavia, sono una coppia straordinaria, Fabio a volte non riesce a controllarsi e questo è davvero un peccato. Spero che si scusi e faccia quello che deve fare per superare il problema. L’Italia ha bisogno di lui, il tennis ha bisogno di lui”.

DEL POTRO- Per Becker la torre di Tandil è stato un po’ un intruso nelle zone alte del tabbelone, ma ha comunque ridato un po’ di entusiasmo ad uno slam che sembrava fossilizzato sulla semifinale tra Carreno Busta e Anderson, sicuramente non all’altezza del blasone del torneo:
“Delpo ha rovinato la festa a tutti, ma ha comunque dato una ventata di entusiasmo al torneo. Lui è il campione della gente, di quelli che comprano i biglietti meno costosi ma fanno più rumore”.

NEXT GEN – Non solo le certezze di sempre a questi Us Open ma anche un discreto numero di giocatori della next gen ha fatto molto bene in questo torneo: “Shapovalov è affascinante da vedere e Rublev è molto potente. Sono forti ma hanno bisogno di maturare ancora”.

DJOKOVIC- Boris preannuncia un ritorno con il botto di Djokovic, papà per la seconda volta da qualche settimana, proprio come è accaduto dopo la nascita del primo figlio: “Non dimentichiamoci che dopo la nascita del primo figlio è tornato con nuova energia e ha avuto i suoi due anni migliori e c’è una buona possibilità che possa accadere anche questa volta.”

ZVEREV- Ed infine verso il connazionale Alexander Zverev hs rivolto grandi segni di stima e di fiducia: “Zverev è il mio preferito, entro un anno vincerà uno Slam”. Perché no, una bella collaborazione gemacht (fatta) in Deutschland in vista nel futuro ?

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Serafini - 1 settimana fa

    Boris….dreher

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alejandra Angela Petescia - 1 settimana fa

    Erg sig Becker mi dispiace leggere le sue parole il sig Fognini dovrebbe andare a scuola di educazione. Del Potro merita tutta la stima e l’apprezzamento di questo mondo (è stato anche premiaro) visto quanto gli è successo nella vita tra infortuni vari Lei dovrebbe solo cambiambiare fornitore… a questo punto magari gli danno qualcosa di meglio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Renato Ferretti - 1 settimana fa

    B & B prenditi Fognini(di corsa pure) e in cambio prendiamo uno qualsiasi(tanto è uguale visto quanto non vince)..Che
    Figura di meeerdaaaa Fognini..servizi sociali X tutta la vita 8 ore al giorno e racchetta al muro
    Le scuse fanno ridere
    R I D I C O L O

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Jolanda Giglio - 1 settimana fa

    Becker meno grappa,mi raccomando!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marina Malagoli - 1 settimana fa

    Tu sei malato , pensa di cosa hai bisogno tu , magari soldi visto che sei alla frutta . Coglione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Azathoth Pastore - 1 settimana fa

      Cosa ha detto di male? Che Zverev rimarrà tennista di vertice a lungo, penso lo condividano in molti. Su Fognini, non è un fenomeno, a me non piace molto il auo gioco, ma è l’unico italiano dai tempi di Panatta che ha un palmares rispettabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marcello Milazzo - 1 settimana fa

      Francesco Azathoth Pastore palma res di che?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alberto Pablo Daniel Vergani - 1 settimana fa

      Il tennis non fa per te datti alle carte. Ha detto cose giustissime per di più dette da un campione della sua caratura

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy