Ranking Atp Top 100: Murray avvicina Djokovic, Raonic e Monfils eguagliano il best-ranking

Ranking Atp Top 100: Murray avvicina Djokovic, Raonic e Monfils eguagliano il best-ranking

Ecco le variazioni del Ranking Atp di questa settimana.

Commenta per primo!

Ad un mese dal termine della stagione 2016, Andy Murray, conquista il penultimo Master 1000 della stagione e accorcia ulteriormente le distanze dal n°1 del mondo Novak Djokovic, uscito in semifinale, a 2415 punti rendendo così incerta l’assegnazione del primato di fine anno. Stan Wawrinka conserva il terzo posto, mentre al quarto si riaffaccia Milos Raonicche guadagna due posti superando Kei Nishikori e Rafael Nadal. In settima piazza si rivede Gael Monfils, scende al n°8Roger Federer, stabili al n°9 Tomas Berdych ed al n°10 Dominic Thiem.

Grazie all’exploit cinese, che lo ha visto protagonista in finale, Roberta Bautista Agut migliora il best ranking salendo di sei posizioni al n°13. Miglior posizione in carriera anche per Alexander Zverev in salita al n°20; settimana positiva per Gilles Simon, semifinalista a Shanghai, che guadagna 7 posizioni ed è n°25, torna tra i primi trenta anche Victor Troicki +3 al n°28. Il miglior incremento di settimana lo fa registrare Misha Zverev, il maggiore dei fratelli gioca i quarti a Shanghai ed incrementa di 38 posizioni la sua classifica fino al n°72. +23 e best ranking per Konstantin Kravchuk, campione nel Challenger di Tashkent, il russo approda al n°79.

In negativo scivola di tre posizioni al n°16 Jo Wilfried Tsonga finalista dodici mesi fa in Cina, -8 per Kevin Anderson in discesa al n°48 e-15 Damir Dzumhur al n°92.

Tra gli azzurri perde una posizione Paolo Lorenzi al n°38, ne guadagna una Fabio Fognini al n°49, mentre Andreas Seppi scivola di 5 al n°98.

Qui il Ranking live Atp completo

Qui la Race live Atp completa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy