Che ricomincino i giochi: in scena la Hopman Cup

Che ricomincino i giochi: in scena la Hopman Cup

DAL 28 DICEMBRE TUTTI PRONTI A FARE IL TIFO PER ANDREAS E FLAVIA ALLA PERTH ARENA PER LA HOPMAN CUP

images.2.001 (1)La Hyundai Hopman Cup è un evento internazionale di tennis che si gioca sul cemento della Perth Arena dell’omonima città australiana ed  apre la nuova stagione di tennis.   Dal 28 Dicembre2013  inizia ufficialmente la 26ma edizione del torneo australiano per nazioni intitolata all’ex giocatore, famoso per aver portato l’Australia alla conquista di 16 coppe Davis. Nove top 20 e dieci top 10 si sfideranno nell’evento ITF annuale di tennis a squadre nazionali miste. La Hopman Cup non dà punti per la classifica ATP o WTA images.005ma ha una grande diffusione  televisiva in Australia, ed è considerata un’importante tappa in attesa degli Australian Open Dal 1989  vengono chiamate a competere su invito otto nazioni, ognuna con una squadra formata da un giocatore e una giocatrice. Ogni incontro fra squadre è composto da un singolare femminile, un singolare maschile e un doppio misto. Le otto squadre sono ripartite in due gironi da quattro squadre con formula all’italiana. Le prime di ogni girone si sfidano nella finale. Per quanto riguarda la location, la Perth Arena è un centro bellissimo dell’Australia occidentale che ospita eventi culturali concerti e manifestazioni sportive e può contenere fino a 15.500 persone in una cornice dal design mozzafiato e una tecnologia delle più avveniristiche. Le edizioni passate avevano visto vincitori nel 2013 la Spagna di Garrigues e Verdasco, nel 2012 la Repubblica Ceca con Berdich e Kvitova, nel 2011 John Isner e Bethany Mattek Sands. L’edizione di quest’anno però promette di essere una delle più intriganti. Ai nastri di partenza molti dei giocatori più forti del momento, a cominciare da Agnieszka Radwanska o dall’americana Sloane Stephens in coppia con John Isner. Il ritorno di Samantha Stosur assente alla Hopman cup dal 2010 dà una speranza in più alla squadra di casa che nella scorsa edizione aveva visto sfumare la vittoria in finale nonostante l’affermazione di Tomic e Barthy sulla Serbia di Djokovic e Ivanovic.   Anche dei forfait  per quest’edizione 2014. Infatti il polacco Jerzy Janowicz, che avrebbe dovuto partecipare con Agnieszka Radwanska è stato costretto a dare forfait a causa di una frattura al metatarso durante la off season di novembre e verrà sostituito da Grzegorz Panfiln 287 atp Forfait anche per Tommy Robredo (Spagna) n18 che non ha recuperato in tempo da un infortunio accusato al Masters nazionale e al cui posto giocherà Daniel Munoz de la Nava  194 atp in coppia con la campionessa 2013 Annabel Medina Garrigues (con  Fernando Verdasco) I giocatori al via sono quindi GIRONE A POLONIA Grzegorz Panfil , Agnieszka Radwanska CANADA  Milos Raonic  e Eugenie Bouchard ITALIA Andreas Seppi e Flavia Pennetta AUSTRALIA Bernard Tomic e Samantha Stosur GIRONE B USA  John Isner e Sloane Stephens FRANCIA  JoWilfried Tsonga  e Alizè Cornet REPUBBLICA CECA Radek Stepanek e Petra Kvitova SPAGNA Daniel Munoz de la Nava e Annabel Medina Garrigues L’Italia aprira’ l’edizione 2014 contro la Polonia, con i nostri Andreas Seppi e Flavia Pennetta come portabandiera. Le due formazioni si affronteranno sabato alle ore 3 italiane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy