Kvitova: “Farò di tutto per tornare al più presto in campo”

Kvitova: “Farò di tutto per tornare al più presto in campo”

In una conferenza stampa nella sua Praga, una Petra Kvitova con un’evidente fasciatura alla mano sinistra ha tenuto a ringraziare medici, team e fans per il loro lavoro e supporto

2 commenti

In una conferenza stampa nella sua Praga, una Petra Kvitova con un’evidente fasciatura alla mano sinistra ha tenuto a ringraziare medici, team e fans per il loro lavoro e supporto. Queste le parole che ha rilasciato la due volte campionessa di Wimbledon ai presenti in sala:

“Voglio ringraziare tutti i componenti della mia squadra e i medici che si sono presi cura di me. Sono anche lusingata da tutti i messaggi di sostegno ricevuti da parte di persone da tutte parti del mondo. Ieri riuscivo a muovere le dita sulla mia mano sinistra. È stato il migliore regalo di Natale che avrei potuto ricevere”, ha detto, “Giorno dopo giorno mi sento meglio, sono contenta che a Natale sarò a casa e non in ospedale. Farò tutto il possibile per tornare il più presto possibile in campo. Chiedo riservatezza e pace durante il mio percorso di ritorno verso il tennis. Quello che mi è successo è stato spaventoso, ma non mi vedo come una vittima, non mi compatisco e non mi guarderò indietro”

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmine Ferrara - 4 mesi fa

    Tanti auguri Petra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. troppo brava non devi mancare !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy