Max Eisenbud : “Serena Williams odia Maria”

Max Eisenbud : “Serena Williams odia Maria”

L’agente di Maria Sharapova rilascia un’intervista ad Eurosport Russia ed è un vero fiume in piena. Eisenbud non risparmia frecciate all’indirizzo anche di Patrick Mouratoglou.

2 commenti

Max Eisenbud, agente di Maria Sharapova, concede un’intervista ad Eurosport Russia e traccia un quadro a tinte fosche del rapporto che Serena Williams ed il suo coach Patrick Mouratoglou avrebbero con la sua assistita.
Rapporto non facile quello tra Serena e Maria; la rivalità in campo è stata risolta ormai da tempo, ma così non sembra per quanto attiene ai rapporti fuori dal campo.
Recentemente la russa ha dichiarato che per lei Serena è fonte d’ispirazione, ma secondo l’agente di Sharapova la stima provata dalla sua assistita verso l’americana non sarebbe affatto ricambiata, anzi:
“Per me Serena odia Maria. Questa è la mia impressione. A lei non piace giocare contro Maria. Tutto risale alla finale di Wimbledon 2004, da quel momento, basta guardare il volto della Williams quando gioca contro la Sharapova, è diverso. Serena vuole distruggere la palla in ogni punto”.

eisenbud 1
La ragione di tanto astio sarebbe di natura economica:
“ A Serena non piace che Maria sia la stella che guadagna più denaro. Non so quanti soldi abbia in banca la Williams, ma sicuramente Maria ha più contratti di sponsorizzazione, lei è indubbiamente più richiesta sul mercato”.

Le dichiarazioni al vetriolo di Eisenbud non risparmiano il coach della William , ovvero Patrick Mouratoglou.
L’allenatore della numero 1 del mondo ha recentemente commentato i 21 ace messi a segno da Maria nel match con Belinda Bencic agli Australian Open, affermando che la russa non sarebbe in grado di realizzarli contro l’americana. Eisenbud risponde attaccando duramente, e ironicamente, il tecnico francese:
“Stiamo parlando di The Mastermind. Se devo dar peso alle sue parole allora dico che deve mostrarmi il suo curriculum di allenatore prima che diventasse coach della tennista più forte di tutti i tempi, con il servizio migliore di tutti i tempi”.

maria  eisenbud
L’intervista che, certamente , è destinata a far discutere si conclude con uno sguardo al futuro della cinque volte campionessa Slam:
“ Non credo che questa sarà l’ultima stagione di Maria, ma è necessario che sia in buona forma fisica. Se lo sarà, giocherà per diversi anni ancora, altrimenti è improbabile che possa continuare”.
Infine Eisenbud conferma che: “.. questa è stata l’ultima apparizione di Sharapova in Fed Cup e che di certo Maria non giocherà a Tokyo 2020”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Dall'ava - 12 mesi fa

    19-2 parla da solo , perche’ io dovrei odiare qualcuno che batto sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Umberto Hvalic - 12 mesi fa

    perche’ tanto spazio ad uno stronzo? perche’ non richiedere anche l’opinione di Serena? ah, gia’, poi dovreste fare vero giornalismo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy